Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / turris / Primo piano
LIVE Turris-Catanzaro 1-1 (42'pt Romano, 44'pt Di Massimo) FINALE
domenica 28 marzo 2021 16:42Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

LIVE Turris-Catanzaro 1-1 (42'pt Romano, 44'pt Di Massimo) FINALE

49' - FINALE

45' - La Turris rischia, con Verna che recupera palla e spreca da ottima posizione. 

40' - Nel finale mister Caneo si gioca anche le carte Persano e Alma per Giannone e Longo. Ma la Turris impiega troppo tempo per catapultarsi nella metà campo avversaria, inibita dal pressing asfissiante del Catanzaro.

35' - Troppo scolastica la Turris in questa ripresa. Dopo l'errore grossolano di Boiciuc, il Catanzaro non corre particolari rischi nella sua metà campo.

30' - Girandola di cambi da ambo le parti. Nella Turris Rainone entra al posto dell'acciaccato Esempio. Scelta coraggioso nel Catanzaro, con bomber Evacuo che entra al posto dell'esterno Garufo.

25' - Turris ad un passo dal gol. Azione elaborata dei corallini, con Romano che scarica al centro per Boiciuc, il quale fallisce un rigore in movimento, calciando clamorosamente alto sulla traversa.

19' - La Turris velocizza la manovra, ma i calabresi coprono bene i varchi e rendono complicata l'offensiva biancorossa.

14' - La Turris ci prova, ma il Catanzaro è caparbio nel non farsi schiacciare troppo.

8' - Caneo vuole vincerla e si gioca la carta Boiciuc al posto di Tascone, aumentando il peso offensivo.

5' - Turris partita un po' col freno a mano tirato. Il Catanzaro prova a farsi vedere in avanti, nonostante l'uomo in meno.

1' - Si riprende. Il Catanzaro corre ai ripari dopo l'inferiorità numerica, riorganizzandosi con un 3-4-2, con l'ingresso del difensore Riccardi per la punta Curiale.

________________

48' - FINE PRIMO TEMPO - Bolide di Giannone allo scadere, che termina di un soffio alto. Gara equilibrata al Liguori. Parte bene la Turris, che palleggia bene in mezzo al campo ma si perde in fase di finalizzazione. Col passare dei minuti emerge la fisicità del Catanzaro, che colpisce una traversa con Martinelli. I calabresi vengono graziati da Giannone dal dischetto, ma poco dopo rimangono in dieci per ingenuità di Fazio, che rimedia il secondo giallo. Una manciata di secondi più tardi, la Turris trova il vantaggio con Romano, ma è altrettanto ingenua nel concedere il pari da una situazione di possesso palla!

44' - PAREGGIO CATANZARO - La Turris si rilassa e da un errato disimpegno difensivo scaturisce il pari degli ospiti, con Di Massimo che al volo insacca su cross di Contessa!

42' - GOOOOOOOOOOL - Turris in vantaggio: assist illuminante di Giannone, che premia il taglio in area di Romano, il quale spedisce in rete da posizione leggermente defilata!!!

41' - La Turris ora prova a sfruttare l'inerzia della superiorità numerica, proiettandosi in avanti.

36' - CATANZARO IN 10 UOMINI - Nel giro di pochi minuti Fazio rimedia il secondo giallo per intervento duro ai danni di Longo, lasciando i suoi in inferiorità numerica per il resto del match.

33' - RIGORE FALLITO - Giannone si presenta dal dischetto, ma colpisce il palo alla destra del portiere. Chance sprecata per la Turris!

32' - RIGORE PER LA TURRIS - Ingenuità di Fazio, che devia con la mano una conclusione da fuori area di Giannone.

30' - Catanzaro sempre pericoloso sui calci piazzati. Contessa spedisce di poco fuori su punizione dal limite.

25' - La gara stenta a decollare. La Turris palleggia bene in mezzo al campo, ma fatica a rendersi pericolosa nell'area di rigore avversaria. Il Catanzaro sembra non voler alzare il ritmo, ma resta sempre insidioso sulle palle inattive. Mister Calabro è già costretto al primo cambio, con Gatti che rileva l'infortunato Martinelli.

20' - Fase di gioco spezzettata, con Longo e Martinelli costretti alle cure mediche. Nel frattempo Caneo inverte gli esterni, con Da Dalt e D'Ignazio chiamati a giocare a piede invertito.

15' - La Turris ha il pallino del gioco, ma è il Catanzaro a sfiorare il gol con colpo di testa di Martinelli sugli sviluppi di un corner, che si stampa sulla traversa. I calabresi confermano di poter vantare sulla grande fisicità del proprio organico.

10' - Il Catanzaro prova a farsi vedere in avanti, ma la Turris si chiude bene e capovolge rapidamente l'azione palla al piede. Su sventagliata di Giannone, Longo opta per la sponda di testa nel cuore dell'area per l'accorrente Romano, che però non impatta sul pallone con i tempi giusti.

5' - Squadre molto corte, si gioca in un fazzoletto di campo con grande intensità. La Turris mostra subito buone trame di gioco in mezzo al campo e prova a rendersi pericolosa con un cross velenoso di Da Dalt, con Fazio che anticipa Longo da ottima posizione. Da notare la posizione di Ferretti, che agisce sul centrosinistra della difesa a tre, mentre Esempio è posizionato sul versante opposto.

1' - Partiti. Al Catanzaro il calcio d'inizio.

Osservato minuto di riposo per la triste perdita che ha colpito la famiglia del presidente della Turris Antonio Colantonio.

FORMAZIONE CATANZARO - In panca l'ex di turno Felice Evacuo. In avanti Calabro si affida alla coppia Di Massimo-Curiale, con Carlini dietro le punte.

FORMAZIONE TURRIS - Solo un cambio nei corallini rispetto all'ultimo match col Catania. Esempio prende il posto dello squalificato Loreto, per il resto nessuna novità. Confermato Ferretti in difesa, preferito ancora una volta a Rainone. In avanti fiducia a Longo, sostenuto da Romano e Giannone.

TURRIS (3-4-2-1): Abagnale; Ferretti, Lorenzini, Esempio (27'st Rainone); Da Dalt, Franco, Tascone (8'st Boiciuc), D'Ignazio; Romano, Giannone (38'st Alma); Longo (38'st Persano). All: Caneo.  A disp: Lonoce, Lame, Di Nunzio, Pitzalis, Signorelli, Brandi, Ventola, Salazaro. 

CATANZARO (3-4-1-2): Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli (22'pt Gatti); Garufo (28'st Evacuo), Verna, Risolo, Contessa (21'st Porcino); Carlini (21'st Casoli), Di Massimo, Curiale (1'st Riccardi). All: Calabro. A disp: Mittica, Branduani, Jefferson, Evacuo, Parlati, Molinaro, Pierno, Grillo, Villa.

ARBITRO: Angelucci di Foligno.

NOTE: ammoniti Tascone, Fazio, Di Massimo, Socgnamillo, Romano, Evacuo. Espulso Fazio al 36'pt per somma di ammonizioni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000