HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » venezia » Focus
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La classifica della serie B 2019/20 per spettatori

18.11.2019 18:27 di Andrea Iannazzo    per tuttoveneziasport.it   articolo letto 43 volte

Ecco dunque come sarebbe la classifica di serie B per spettatori, ma prima una piccola premessa a dover di cronaca. Alcuni dati, per via dei turni infrasettimanali giocati in casa, dei match di cartello giocati e quindi della caratura degli avversari sfidati (a differenza di altre squadre visto che si sono giocate solo 6 partite in casa), di orari strani o di condizioni meteorologiche avverse possono essere leggermente falsati.
Esempi vi sono nel caso di:
-Salernitana, che vanta una media di 9914 spettatori pompata da quel derby con il Benevento in cui erano in 18000,record di questa serie b.
-Livorno con una media di 5825 spettatori pompata da quei 10664 del derby con il Pisa.
-Crotone con una media di 6643 spettatori pompata dai 10547 del derby con il Cosenza.
Ecco ora come sarebbe la classifica per spettatori, nelle parentesi la posizione occupata nella classifica reale. Classifica non rosea per il Venezia che comunque supera anche una ex di serie A, il Chievo!

Promosse direttamente in A sarebbero:
1 il Frosinone (11) con ben 64526 spettatori ed una media di 10754;
2 la Salernitana (8) con 59485 spettatori ed una media di 9914.

In zona play off ci sarebbero:
3 il Benevento (1) con 56710 spettatori ed una media di 9451;
4 il Pisa (12) con 45139 spettatori ed una media di 8107;
5 il Perugia (6) con 45139 spettatori ed una media di 7523;
6 la Cremonese (15) con 41550 spettatori ed una media di 6925;
7 l'Ascoli (9) con 41496 spettatori ed una media di 6915;
8 a chiudere i play off a sorpresa, almeno per me, il Cosenza (16) con 40423 spettatori ed una media di 6737.

Nella zona neutrale ecco subito i cugini:
9 infatti il Crotone (2) con 39861 spettatori ed una media di 6643;
10 il Pescara (4) con 37101 spettatori ed una media di 6183;
11 il Livorno (19) con 34955 spettatori ed una media di 5825;
12 l'Empoli (10) con 32479 spettatori ed una media di 5412;
13 lo Spezia (17) con 30609 spettatori ed una media di 5101;
14 il Trapani (20) con 25698 spettatori ed una media di 4283;
15 e ultima salva direttamente, l'attuale terza forza in classifica, il Cittadella (3) con 23141 spettatori ed una media di 3865.

In zona play out:
16 il Venezia (13) con 21937 spettatori ed una media di 3656;
17 una ex di serie A, il Chievo (7) con 21240 ed una media di 3540.

Retrocesse in C:
18 la Juve stabia (18) con 21106 spettatori ed una media di 3517;
19 il Pordenone (5) con 19969 spettatori ed una media di 3328;
20 e quindi ultima, la Virtus Entella (14),molto staccata con soli 13938 spettatori ed una media di 2323.
Male quindi le ex di Serie A, con il Chievo 17esimo e l'Empoli 13esimo.
Per il resto a voi i commenti, forse per quanto riguarda il Venezia la nascita del nuovo stadio, molto più comodo e moderno, sarebbe davvero un bel passo avanti, con la speranza che arrivi quanto prima. Il progetto della società è comunque un progetto lungimirante ed hanno capito molto bene le esigenze di questa città, con il passare delle partite vedremo se il trend di pubblico migliorerà.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Venezia

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510