HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » venezia » Focus
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Muzzi, conferenza: "Poco tempo per conoscere i giocatori, voglio una squadra consapevole di poter essere protagonista del campionato"

22.11.2019 14:48 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it   articolo letto 43 volte

Queste le parole in conferenza stampa di mister Muzzi, in vista dell'esordio col Venezia: "Abbiamo avuto diverse difficoltà perchè c'erano diversi infortunati e diversi nazionali, ho lavorato quindi più sulla testa dei ragazzi, cercando di dargli un po' di sorriso. Ho trovato comunque un gruppo unito, con voglia, nelle partite precedenti ho visto qualche episodio a sfavore, che nel calcio ci sta, sicuramente li ho trovati un po' tristi perchè quando c'è un cambio di tecnico la colpa è anche dei giocatori. Quando potrò lavorare con un gruppo più consistente allora inizierò a mettere la mia idea di gioca, sanno già comunque che a me piace un calcio propositivo, dovranno mettere in campo coraggio. Attaccanti? Ho parlato con tutti, non con i singoli, se gli attaccanti non segnano è anche la squadra che non funzione, la squadra deve muoversi in modo compatto, se voglio che in sei vadano in pressione tutti e sei devono andare in pressione, no che in quattro vanno in pressione e due no, altrimenti inevitabilmente si creeranno delle difficoltà. Domani voglio vedere la risposta alla domanda che ho fatto ai ragazzi, "vogliamo essere protagonisti o restare a guardare gli altri?". Venezia? Ha un bravissimo allenatore, è una squadra organizzata, molto bravi in ripartenza, dovremo stare attenti. Difesa? Se prendiamo troppi gol vuol dire che gli attaccanti lavorano male, se gli attaccanti giocano male vuol dire che il problema parte dal basso, la squadra va sempre analizzata nel complesso. Tutte le squadre che incontrano l'Empoli danno il 100%, noi dovremo dare il 102% per vincere, se l'avversario si chiuderà dovremo essere bravi noi a muovere velocemente la palla per metterli in difficoltà".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Venezia

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510