HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Accardi

“Gennaio, che mercato! Embalo a Cosenza torna a sorridere, Stellone e Tedino lo hanno preso in giro. Foschi fondamentale per il Palermo. Mbaye-Bologna: Inzaghi, puoi anche fare un altro mestiere...”
26.01.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 9306 volte
© foto di Federico De Luca

“Stranamente questo mercato di gennaio è più vivo rispetto agli altri anni, è una bella novità. Ci sono stati colpi milionari”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Beppe Accardi fotografa la sessione di calciomercato in corso.

Piatek al posto di Higuain per il Milan. Le piace?
“Si. È un bel colpo per il Milan. Se inizialmente dovesse aver bisogno di adattarsi mi auguro che lo facciano adattare senza troppe critiche”.

Higuain ha deluso.
“È capitato in una squadra che non ha esaltato le sue caratteristiche. Ma è andato in una grande squadra dove c’è un allenatore con cui ha un rapporto speciale”.

Embalo dal Palermo al Cosenza. Pronto per la nuova avventura?
“Carlos torna a sorridere. Era in un ambiente molto finto, aveva addirittura voglia di smettere di giocare”.

Addirittura? Di che parla? Ambiente finto?
“Si, nel Palermo c’erano e ci sono personaggi finti: se a un giocatore dici che è importante e poi non lo fai giocare vuol dire che lo prendi in giro e mi riferisco sia a Stellone che a Tedino. L’unica fortuna del Palermo è la presenza del Direttore Foschi, che regge la baracca da solo. Se va via lui, è finito il Palermo. E la prego di scrivere tutto ciò che sto dicendo”.

Fiordilino andrà all’Ascoli?
“La nostra intenzione è di andare via dal Palermo. Se non parte vuol dire che è considerato importante e poi non devono lamentarsi se rompo le scatole se non gioca...”.

Accardi nell’ultima partita non ha brillato. Quale futuro?
“Rimane. Il Palermo ha tanti problemi in difesa. Se dovesse presentarsi un’occasione la potremmo valutare”.

Mbaye e il Bologna, aria di addio?
“Stiamo valutando. Inzaghi è stato un grande calciatore, non è detto che debba essere anche un grande allenatore. Nella vita si possono fare tanti mestieri...”.

Andrà via dal Bologna?
“Stiamo valutando delle ipotesi. Mbaye è stato tre anni e mezzo al Bologna, l’anno scorso avevamo delle richieste come per esempio l’Udinese e delle squadre turche. Gli è stato fatto un contratto importante. Se io sono un dirigente, a prescindere dall’allenatore, in una società come il Bologna cerco di salvaguardare il mio capitale. Se tu allenatore arrivi e fai fuori Mbaye dopo i soldi che ho speso, io società prendo il mio tecnico e gli dico di levarsi dalle scatole. Il Bologna non è una squadra da retrocessione, fossi nella dirigenza mi farei qualche domanda”.

A Mbaye pensa il Palermo?
“Si. E c’è anche il Reims. Vedremo, potrebbe anche restare a Bologna per altri quattro anni e mezzo a fare le vacanze”.

Colpo in prospettiva per la Samp: Mulé dal Trapani.
“Sono contento, è l’ennesima dimostrazione che ci sono troppi scienziati nel mondo del calcio. E mi metto anch’io nel calderone. Complimenti a Rubino che ha visto delle qualità nel ragazzo e pure ad Italiano che anche se ogni tanto mi fa arrabbiare è un allenatore bravo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Foggia 22.02 - Inizio in sordina, poi la ripresa. Ad inizio anno il Benevento era stato etichettato come una delusione, adesso la squadra di Bucchi ha ripreso il cammino. “Non parlerei di delusione. Dall’esterno può anche essere vista così, ma se uno vede che abbiamo cambiato tanti calciatori e...

A tu per tu

...con Foschi 21.02 - Problemi con gli inglesi? Niente paura, ci pensa Rino Foschi. A gennaio il dirigente romagnolo era stato addirittura esonerato da improvvisati manager del pallone che avevano preso in mano il Palermo. Un Palermo che sotto la gestione inglese a cui Zamparini aveva ceduto la società...

A tu per tu

...con Lucescu 20.02 - “Quella di questa sera sarà una partita difficile: l’attacco della Juve contro la difesa dell’Atletico. I bianconeri sviluppano un grande gioco propositivo, i Colchoneros cercheranno di impedirgli di rendere proficue le trame offensive. Dall’Atletico mi aspetto tanto orgoglio, tanto...

A tu per tu

...con Galli 19.02 - “Piatek si è confermato anche al Milan, sta dimostrando di essere un attaccante importante”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Galli. Il Milan ha avuto ragione. Anche perché Higuain aveva voglia di cambiare aria. “Se un giocatore non è contento di stare in un...

A tu per tu

...con Vrenna 18.02 - “Cerchiamo un risultato importante che in casa non arriva da tempo. Le strisce positive ci sono anche se fatte di pareggi. Cerchiamo di affrontare la gara nel migliore dei modi”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Crotone, Raffaele Vrenna, in vista della partita di questa sera contro...

A tu per tu

...con Ventura 17.02 - “Ho visto tante partite, continuerò a vederle fino al 26 maggio. Speravo si affievolisse il sacro fuoco, invece ho ancora più rabbia di prima, voglio ricominciare”. Giampiero Ventura pronto a tornare in pista a fine stagione. L’ex ct della Nazionale che quest’anno ha guidato il Chievo...

A tu per tu

...con Valcareggi 16.02 - “L’Atalanta è la squadra del momento, dell’anno. Gioca bene, vince. Se va sotto rimonta con facilità. È un esempio per tutti, che si imita con difficoltà. Oggi l’Atalanta è un’eccellenza”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Furio Valcareggi. E Gattuso? “Gattuso è un...

A tu per tu

...con Capozucca 15.02 - Davide contro Golia. Ma il Frosinone a fare da sparring partner, questa sera contro la Juventus, non ci sta. “Dire che è una partita proibitiva è un luogo comune, pensare di andare a Torino credendo che sia facile non va bene. Sappiamo che incontriamo una squadra fortissima”, dice...

A tu per tu

...con Mandorlini 14.02 - “Dispiace per Icardi, ma è una presa di posizione della società che va accettata”. Così a TuttoMercatoWeb Andrea Mandorlini sul caso Mauro Icardi all’Inter. Per l’Inter è un momento complicato. “Da fuori è difficile giudicare, ma è evidente che qualcosa non vada. Dispiace. Ma...

A tu per tu

...con Guarascio 13.02 - “Sono soddisfatto per come abbiamo lavorato sul mercato. In campionato l’inizio è stato un po’ in salita ma ci siamo ripresi”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Cosenza, Eugenio Guarascio. Pronti per la Cremonese? “Le partite sono tutte difficili. Cercheremo di fare del...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510