HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Giaretta

“Mai pensato a Cosmi per il CSKA Sofia, ma in Italia lo avrei scelto. Milan, non sei più quello di ieri. Samp, Di Francesco e l’esonero... che sorpresa. E noi puntiamo alle prime tre posizioni”
13.10.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 4935 volte

“L’allenatore ha dato le dimissioni, noi non lo avremmo cambiato. Andiamo avanti con il suo assistente, in futuro potrà essere un buonissimo allenatore. È la soluzione ideale”. Così a TuttoMercatoWeb il ds del Cska Sofia, Cristiano Giaretta.

Aveva contattato Cosmi?
“No. Mai chiamato Serse. Ho valutato la conoscenza del campionato, dei calciatori e della cultura del posto. Non è facile... Per questo non ho preso in considerazione Serse, che in Italia sceglierei sicuramente”.

Cambi di panchina anche in Italia. Dal Milan alla Samp...
“Per i profili dei club sono cambi inaspettati. In Italia però ho dei colleghi molto capaci, quando prendono delle decisioni lo fanno in maniera cosciente. Sono strategie pensate e adottate in maniera precisa. Però mi aspettavo altre squadre in difficoltà”.

Cosa ha sbagliato Giampaolo?
“Un allenatore che arriva al Milan di oggi sa che non è il Milan di ieri. Un tecnico ha bisogno di giocatori importanti, probabilmente i giovani presi - che sono di qualità - lo saranno tra un paio di stagioni. Non esiste che Giampaolo un attimo prima fosse bravo e adesso no. Il giudizio sull’allenatore è in funzione dei giocatori a disposizione”.

Pioli l’uomo giusto?
“Va lasciato lavorare. Ha una sua filosofia. Può fare un buon lavoro”.

Alla Samp Di Francesco non ha inciso.
“Questa e la più grande sorpresa. Reputo Di Francesco bravissimo e quindi viene da chiedersi cosa sia successo. Magari l’allenatore non è entrato in sintonia con i calciatori. Sicuramente mi sarei aspettato una Sampdoria di alto livello. Peccato”.

Il sostituto è Ranieri.
“Un allenatore esperto. In queste situazioni magari si punta più sull’esperienza”.

E il CSKA Sofía a cosa punta?
“Vogliamo arrivare nelle prime tre posizioni. Puntiamo ad un campionato di vertice. Abbiamo qualche punto in meno rispetto alle aspettative ma puntiamo alle prime tre posizioni”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Muzzi 21.11 - Roberto Muzzi riabbraccia l’Empoli. L’anno scorso da secondo al fianco di Andreazzoli, adesso da allenatore. Per riprendere da dove aveva lasciato e per cancellare la retrocessione del campionato passato. “Vogliamo tornare su anche per quello che è successo l’anno scorso. C’è rabbia....

A tu per tu

...con Vrenna 20.11 - “La partita contro il Benevento? Siamo abbastanza tranquilli, non pensiamo che sia uno scontro diretto. È una partita importante, ma dobbiamo restare umili con il massimo rispetto degli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore generale del Crotone, Raffaele Vrenna. Il vostro...

A tu per tu

...con Damiani 19.11 - “La lotta Scudetto è davvero bella, tra due squadre forti come Inter e Juve. I bianconeri non hanno brillato ma possono migliorare; i nerazzurri hanno un allenatore straordinario che sta dando una mentalità forte e vincente e soprattutto sa motivare l’ambiente”. Così a TuttoMercatoWeb...

A tu per tu

...con Mandorlini 18.11 - “La Nazionale? Bene che la qualificazione sia arrivata in anticipo, così c’è il tempo di inserire nuovi calciatori”. Così a TuttoMercatoWeb Andrea Mandorlini approva il lavoro svolto dal ct Roberto Mancini in azzurro. Convocato Castrovilli, che lei conosce bene da Cremona. “Ha...

A tu per tu

...con Rajkovic 17.11 - “Mi sto allenando con il Partizan Belgrado, voglio essere pronto per quando firmerò con una squadra”. In piena forma e pronto a giocarsi le sue carte in un progetto a lui ideale, Slobodan Rajkovic è pronto a tornare protagonista. E parla a TuttoMercatoWeb. Con il Partizan si allena...

A tu per tu

...con Tesser 16.11 - “Stiamo facendo bene, ma la classifica è corta. Basta sbagliare una partita e sei risucchiato subito nella normalità. Guardiamo avanti con fiducia e umiltà, c’è da lavorare duro”. Così a TuttoMercatoWeb l’allenatore della rivelazione Pordenone, Attilio Tesser. Classifica oltre...

A tu per tu

...con Cosmi 15.11 - “L’Inter ha fatto un ottimo inizio di stagione, il Napoli è troppo lontano per poter sperare di recuperare. Ad oggi realmente bisogna riconoscere che l’unica antagonista della Juve sia l’Inter”. Così a TuttoMercatoWeb Serse Cosmi fa le carte al campionato di Serie A. Scudetto:...

A tu per tu

...con Di Campli 14.11 - “Orsolini in Nazionale? Mi rende orgoglioso, felice, per la fiducia che Riccardo e la famiglia hanno riposto in me”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente di Riccardo Orsolini, Donato Di Campli. Si aspetta di giocare in queste due partite, immagino. “Non ci aspettiamo niente. Ma mica...

A tu per tu

...con Perinetti 13.11 - “Il caos Napoli? Si parla sempre di mercato per aggiustare tutto, ma la cosa più importante è la gestione. Bisogna riportare serenità nella quotidianità del gruppo e Ancelotti in questo è bravissimo. Se sarà affiancato nella maniera più collaborativa il Napoli potrà risollevarsi”....

A tu per tu

...con Vagnati 12.11 - “Il pareggio di Udine ci ha fatto sbloccare lo zero per ciò che riguardava le partite in trasferta. Lo accogliamo in maniera positiva”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo della SPAL, Davide Vagnati. Immagino che le aspettative sulla classifica fossero diverse... “Le...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510