Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Pradè ora sarà il riferimento sportivo della Fiorentina. Giaretta a RFV: "La persona perfetta"

Pradè ora sarà il riferimento sportivo della Fiorentina. Giaretta a RFV: "La persona perfetta"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
giovedì 21 marzo 2024, 18:53Serie A
di Tommaso Bonan
Palla al centro
Radio Firenze Viola
Palla al centro
Cristiano Giaretta a Radio FirenzeViola
00:00
/
00:00

L'ex calciatore, ora dirigente, Cristiano Giaretta è intervenuto a Radio FirenzeViola per parlare dei temi di casa Fiorentina, a partire ovviamente dalla ripartenza di società e squadra dopo la scomparsa di Barone: "Chiaro che il colpo è stato violento per tutto il calcio e nella fattispecie per club e giocatori. Perdiamo una persona eccezionale che ha portato in Italia qualcosa di importante. La sua sostituzione è difficile, io credo che adesso chiaramente tutte le forze saranno orientate a dare il massimo anche per lui perché sono quelle cose che nel male ti danno qualcosa in più. Penso che la Fiorentina si concentrerà la massimo nelle prossime sfide di campionato".

Importante ora il ruolo di Commisso da qui a fine stagione
"Sicuramente, adesso il presidente è la persona ideale per sostituire in qualche modo un grande professionista. Il fatto che rimanga qui a Firenze è un bel segnale. Sia Commisso che Barone ci hanno insegnato come si gestisce un club, sono sempre stati attenti soprattutto nei momenti di difficoltà e fanno mosse giuste. Non sono sorpreso di questa scelta anzi,.conferma la grande umanità di questa società. Sono persone di grande lungimiranza".

A livello sportivo, il riferimento sarà Pradé?
"Credo proprio di sì. Conosco Daniele e lo stimo come persona e professionista. Ha grande esperienza e sa benissimo come approcciare con i giocatori, ha sempre una parola positiva per tutti. Credo sia la persona perfetta sia dal punto di vista umano che tecnico. Sosterrà la squadra. Credo che la squadra abbia dei buonissimi riferimenti".

CLICCA SUL PODCAST PER ASCOLTARE L'INTERVISTA COMPLETA!

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile