Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / Copertina
Continuità, voglia di lottare e capacità di reagire. Mignani compatta il Bari, con un occhio al mercato
venerdì 19 agosto 2022, 07:00Copertina
di Raffaele Digirolamo
per Tuttobari.com

Continuità, voglia di lottare e capacità di reagire. Mignani compatta il Bari, con un occhio al mercato...

"Mi aspetto continuità, voglia di lottare come a Verona e Parma". È forse racchiusa in questa frase, pronunciata da Michele Mignani nella conferenza stampa tenuta ieri alla vigilia della delicata partita contro il Palermo, la grande curiosità di tifosi e addetti ai lavori nei confronti di un Bari che nelle prime uscite della nuova annata è parso più avanti rispetto a quanto pronosticato ad inizio stagione, mostrando un gioco fluido ed efficace e portando a casa risultati convincenti e importanti.

Nonostante questo, lo stesso Mignani ha riconosciuto che su molte cose questo Bari ha ancora bisogno di crescere, visti ad esempio i numerosi gol subiti sui cross dalle corsie esterne, ma l'allenatore ha anche lodato la capacità di reagire alle difficoltà, mostrata sia a Verona che a Parma. Come fatto lo scorso anno, inoltre, il tecnico ha voluto tenere tutti sulle spine, facendo sentire importante l'intero gruppo squadra: "I giocatori stanno bene, i ballottaggi ci sono sempre. Arrivo sempre con i dubbi buoni, ho alternative in tutti i ruoli", sono state le sue parole.

Questo anche perché arrivano buone notizie dal fronte infermeria, con alcuni elementi che sembrano ormai aver recuperato dopo gli acciacchi delle ultime settimane. Francesco Vicari, infatti, è nuovamente a disposizione e dovrebbe tornare ad occupare la casella da titolare al centro della difesa, mentre Damir Ceter è alla prima convocazione e potrebbe avere qualche minuto a disposizione per mostrarsi ad un pubblico biancorosso per cui fino ad ora è stato principalmente oggetto misterioso. Da Mignani sono arrivate parole al miele anche per Andrea D'Errico, che "sta bene ed è in ballottaggio con gli altri".

La chiosa finale è stata sul calciomercato. Pur non confermando ufficialmente l'arrivo del difensore Zan Zuzek, Mignani ne ha tessuto le lodi: "Lo seguiamo da un po' di tempo. È un difensore completo, esperto, che gioca nella Serie A slovena. Ha qualità tecniche, sa gestire la palla, bravo con la marcatura con una discreta velocità. È un profilo che abbiamo monitorato su cui stiamo lavorando. Vediamo se riusciamo a chiuderlo".