HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cesena » Campionato
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Fermana-Cesena 3-3 | Un mezzo autogol per un (altro) nulla di fatto

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!
03.11.2019 17:15 di Redazione TUTTOCesena    per tuttocesena.it   articolo letto 286 volte
Fermana-Cesena 3-3 | Un mezzo autogol per un (altro) nulla di fatto
© foto di Federico Gaetano

Fermana 3
Cesena 3

FERMANA (4-5-1): Palombo; Iotti, Comotto, Scrosta (34' st Manetta), Sperotto; Mantini (1' st Cognigni), Persia, Ricciardi (23' st Venturi), Bellini (27' st D’Angelo), Bacio Terracino; Maistrello (34' st Molinari). A disp.: Gemello, Mané, Rolfini, Isacco, De Pascalis, Fiumicetti, Alagna. All.: Antonioli

CESENA (3-4-2-1): Agliardi; Ricci, Brignani, Ciofi; Capellini (16' st Franchini), De Feudis, Rosaia, Valeri (1' st Giraudo); Borello (31' st Sarao), Zerbin (16' st Franco); Butic (37' st Zecca). A disp.: Marson, Stefanelli, Maddaloni, Sabato, Valencia. All.: Modesto

ARBITRO: Francesco Cosso di Reggio Calabria. Assistenti: Domenico Fontemurato di Roma 2 e Amir Salama di Ostia Lido

RETI: 19' pt Maistrello (F), 33' pt Butic rig. (C), 36' pt Rosaia (C), 7' st Maistrello (F), 19' st Franco (C), 37' st Molinari (F)

NOTE: Ammoniti Rosaia (C), De Feudis (C), Venturi (F)

Eurogol ed errori madornali. La gara del Cesena è intrisa di errori e prodezze dei singoli. Ne esce un pareggio che al momento non consente ai bianconeri di uscire dai guai. Per altro, contro un avversario di una pochezza disarmante. E adesso, che fare?

49' st Finisce qua. Fermana-Cesena 3-3

47' st Punizione buttata al vento da Agliardi

45' st Assegnati quattro minuti di recupero

44' st Apertura completamente sbagliata di Rosaia per Ricci

42' st Colpo di testa di Sarao, Palombo blocca

Il gol precendete. Molinari batte la punizione. La barriera devia la traiettoria e la parabola inganna Agliardi

40' st La Fermana si mangia il gol del sorpasso

37' st Zecca entra per Butic

37' st Gol Fermana. Molinari. Fermana-Cesena 3-3

36' st Fallo sanguinoso di Rosaia a ridosso dell’area di rigore

34' st Doppio cambio per la Fermana. Fuori Scrosta e Maistrello per Manetta e Molinari

33' st La Fermana si riaffaccia pericolosamente in avanti. Il Cesena riesce a respingere, poi Rosaia viene abbattuto da Valeri che si becca il giallo

31' st Sarao prende il posto di Borello

29' st Borello conquista l’ennesima punizione preziosa in avanti

27' st La Fermana inserisce D’Angelo per Bellini

25' st Palombo tiene viva la gara con una sontuosa parata su Butic

23' st La Fermana sostituisce Ricciardi con Venturi

23' st Uscita provvidenziale di Agliardi su Maistrello

Il gol. La Fermana sbaglia in uscita e la palla arriva a Butic che, di sponda, serve Franco posizionato al vertice sinistro dell’area. Il centrocampista fa partire un destro a giro m-e-r-a-v-i-g-l-i-o-s-o e riporta il Cesena avanti

19' st GOOOOOOOOOLLLLLL!!!!! Arcobaleno di Franco. Fermana-Cesena 2-3

17' st Franchini travolge Bacio Terracino. Punizione per la Fermana

16' st Doppio cambio per il Cesena. Franchini e Franco subentrano a Capellini e Zerbin

13' st Ci prova il Cesena sulla fascia sinistra con Zerbin e Giraudo ma i due non si intendono e la Fermana riparte

Il gol. Miracolo di Agliardi su colpo di testa da calcio d’angolo. Difesa bianconera poco reattiva, un attaccante avversario rimette in mezzo e Maistrello fa 2 a 2.

7' st Pareggio Fermana con Maistrello. Fermana-Cesena 2-2

7' st La Fermana cerca e ottiene un corner

5' st Brignani commette fallo su calcio d’angolo a favore

3' st Ammonito De Feudis

2' st Borello coglie una traversa su un tiro-cross

1' st Primi cambi. La Fermana sostituisce Mantini con Cognigni, mentre il Cesena inserisce Giraudo per Valeri

1' st Riprende il match. Fermana-Cesena 1-2

Il Cesena prima inciampa nei suoi ormai canonici errori e si trova inizialmente sotto al cospetto di un avversario che si era appena affacciato in avanti. La reazione dei bianconeri non è immediata ma, con il passare dei minuti, riprendono campo ed imbrigliano le maglie gialloblù. L’episodio chiave è il rigore conquistato da Borello che ubriaca di finte Sperotto e viene steso dallo stesso terzino. Butic non sbaglia dagli undici metri e riporta in equilibrio la gara. Neanche 180 secondi più tardi, Rosaia mette la freccia e fa 2 a 1.
Il Cesena ora è chiamato a disputare una ripresa senza patemi, cercando di mantenere il controllo. La Fermana tenterà sicuramente un forcing più spinto, vista la pochezza di quanto prodotto nei primi quarantacinque minuti.

46' pt Dopo un minuto di recupero, termina il primo tempo. Fermana-Cesena 1-2

45' pt Brignani al limite della propria area controlla con la mano. Graziato dall’arbitro che lascia proseguire l’azione. Il pallone poi arriva ad Agliardi

42' pt Cesena nuovamente in avanti. Butic però controlla con il braccio e la Fermana può usufruire di una punizione

40' pt La Fermana non riesce a reagire. Fallo in attacco e punizione affidata ai piedi di Agliardi

Il gol. Sulle ali dell’entusiasmo, il Cesena insiste. I padroni di casa provano a liberare ma Rosaia spara una cannonata da trenta metri e firma il sorpasso

36' pt GOOOOOOLLL!!! Splendida fucilata di Rosaia! Fermana-Cesena 1-2

Il rigore. Borello salta Sperotto che lo atterra in piena area. Il direttore di gara non ha dubbi ed indica il dischetto

33' pt Bomba centrale di Butic. Pareggio bianconero. Fermana-Cesena 1-1

32' pt Borello si conquista un calcio di rigore

31' pt De Feudis serve Valeri ma l’esterno è in fuorigioco

28' pt Grande botta di Zerbin a seguito del calcio d’angolo. La difesa respinge

27' pt Capellini tira di frustrazione ma è fortunato e trova una deviazione: corner

25' pt Fallo irruento di Rosaia per fermare un possibile contropiede: ammonito

23' pt Nuovo fallo in attacco di Zerbin

21' pt Valeri prova il tiro personale da posizione impossibile. Possesso gettato alle ortiche

Il gol. Traversone dalla destra dei padroni di casa. Ciofi si fa sovrastare di testa e Maistrello segna. Siamo alle solite

19' pt Gol Fermana. A segno Maistrello. Fermana-Cesena 1-0

18' pt Primi segnali in attacco della Fermana, Borello si conquista un buon fallo che permette alla squadra di respirare

16' pt Apertura errata di De Feudis, pallone in fallo laterale

14' pt Butic salta un paio di avversari e cerca la conclusione da fuori area. Sfera che termina debolmente tra le braccia di Palombo

12' pt Traversone a rientrare di Borello per la testa di Butic che non inquadra lo specchio della porta. Bella occasione

11' pt Fallo di Zerbin in attacco

9' pt Valeri prova il destro a giro. Pallone che si perde a lato

7' pt Ciofi commette fallo in attacco su calcio d’angolo a favore

7' pt Colpo di testa fuori misura su punizione battuta da Zerbin dalla destra

5' pt Butic si conquista una punizione interessante sull’out di sinistra

3' pt Traversone di Butic, palla bloccata da Palombo

1' pt Comincia ‘una storia nuova’. Fermana-Cesena 0-0

Lasciarsi ottobre alle spalle. Inutile rimuginare sulle occasioni perse nel mese passato e guardare avanti con concentrazione e consapevolezza. Questo è quanto si chiede oggi al Cesena. E, ovviamente, di tornare alla vittoria. I successi di Rimini (ieri) e Imolese (lo scorso lunedì) accorciano la classifica e ad oggi i play-out sono una realtà con cui si è costretti a fare i conti.
L’avversario di oggi ha lo stesso punto dei bianconeri ed è fondamentale non toppare anche questo scontro diretto.
Il Cesena rinuncia a Sabato dal primo minuto (acciaccato, comunque presente in panchina) e rilancia Brignani titolare. In avanti, oltre la solita linea a quattro di centrocampo, Modesto avvicina i due trequartisti, Borello e Zerbin, alle spalle di Butic. Indisponibili Russini e Brunetti (oltre al lungodegente Cortesi).
I padroni di casa devono a loro volta fare i conti con qualche assenza importante (Petrucci e Liguori, oltre allo squalificato Urbinati)  e ridisegnano il proprio consueto 4-4-2 con un più abbottonato 4-5-1.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cesena

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510