HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Editoriale

Napoli, tutte le mosse: James Rodriguez, Lozano, Icardi e Pépé. Verdi ai saluti: è sfida Samp-Toro. Demiral e Correa, il Milan prova ad accelerare, anche se le richieste di Juventus e Atletico Madrid sono alte. Fiorentina, ecco gli obiettivi

20.07.2019 08:20 di Niccolò Ceccarini  Twitter:    articolo letto 31106 volte

L’affare James Rodriguez è diventato complicatissimo. Il Napoli era convinto di poter intraprendere la strada del prestito con diritto di riscatto e in un primo momento sembrava che Florentino Perez avesse aperto a questa possibilità, grazie anche al lavoro di Jorge Mendes. Il si di James ad Ancelotti e l’accordo economico con lui sembrava poter indirizzare positivamente la trattativa. Poi però la differente valutazione del prezzo ha un po’ irrigidito le parti. Il Real chiedeva la stessa cifra con cui aveva gestito l’operazione con il Bayern Monaco, il Napoli meno. E qui la situazione è andata avanti per un po’ di tempo. Ognuno ad aspettare la mossa dell’altro. In questa empasse ha fatto capolino l’Atletico Madrid senza però affondare il colpo. Presto il futuro di James sarà più chiaro. Se l’attaccante colombiano non dovesse arrivare più, il Napoli a quel punto avrebbe tre strade da percorrere. La prima è tornare su Lozano, obiettivo concreto e su cui Giuntoli sta lavorando da tempo anche sotto traccia. La punta messicana costa 50 milioni di euro. Ad Ancelotti piace molto ed è un giocatore in grado di fare la differenza. Rispetto ad James anche la questione ingaggio è decisamente più sostenibile. Il Napoli però deve fare in fretta perché poi il Psv in caso di partenza di Lozano dovrebbe trovare anche un sostituto. L’altra via, decisamente più difficile, porta a Icardi. Maurito è ormai definitivamente fuori dal progetto Inter ed è in attesa di capire la sua possibile destinazione. La Juventus rimane l’opzione più plausibile ma il Napoli potrebbe lanciare l’assalto con un’offerta sui 50 milioni di euro. A De Laurentiis l’idea stuzzica ma in questo momento non è facile metterla in pratica. C’è anche un’altra ipotesi ed è quella di Pépé del Lille. Il club francese lo valuta 70 milioni di euro ma il Napoli potrebbe cercare di abbassare le richieste inserendo nell’operazione Ounas. La prossima settimana sarà decisiva per Verdi. Al momento la Samp è in vantaggio ma non è da escludere un rilancio del Torino. Infine il Milan. Maldini e Boban hanno fatto il punto della situazione. L’obiettivo è rafforzare ancora i 3 reparti. Per la difesa, Demiral sta diventando un’ipotesi concreta anche se non sarà semplice trovare un accordo con la Juventus, il centrale turco è considerato una pedina ideale per rafforzare la difesa dopo la bella stagione con il Sassuolo. Il Milan vuole accelerare su Correa dell’Atletico Madrid, ma per acquistarlo serve una super offerta. È necessaria anche qualche cessione. André Silva e Cutrone sono in partenza. Per il primo c’è forte il Monaco. Comincia a muoversi anche il mercato della Fiorentina. Tanti gli obiettivi dei viola. Quello più vicino è Lirola del Sassuolo, ma per la difesa c’è da tenere presente anche Bonifazi. In attacco piace Balotelli, il grande problema al momento rimane l’ingaggio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Milan, mancano ancora un leader e una seconda punta. Correa e André Silva due misteri da chiarire 16.08 - Non ci sono dubbi sul fatto che le strategie del calciomercato rossonero di questa estate 2019, incanalato dalle precedenze societarie riguardo a valutazioni e bilanci, siano state concertate in tutto e per tutto con il nuovo allenatore Giampaolo. Forse il solo Hernandez, preso subito,...

Editoriale DI: Luca Marchetti

Ancora Icardi, ancora Dzeko, ancora attese e strategie: ma per quanto? Roma fra rinnovi e difensori, Juve e uscite, Fiorentina scatenata e il Napoli aspetta... 15.08 - Le trattative si sa quando iniziano ma non si sa quando finiscono. E soprattutto non si sa come finiscono. Soprattutto quelle complesse, con tanti attori in gioco come quella che coinvolge 4 società italiane importantissime e almeno 3 giocatori di primissimo piano. Naturalmente stiamo...

Editoriale DI: Tancredi Palmeri

L’Inter prova lo sgambettone alla Juventus: Icardi al PSG per bloccare Dybala! Contattato anche il giocatore. La Roma per Icardi c’è: fatta l’offerta più alta! Cosa è cambiato, ma… Neymar-Barcellona: ecco cosa manca, e perché ci riguarda 14.08 - Se si incrociano per strada Marotta e Paratici cominciano a graffiarsi come due gatti per la conquista del quartiere, sarà così almeno fino al 2 settembre, se non oltre. Per questo - anche - sembra difficile pensare alla soluzione finale più logica, a quel Dybala per Icardi che sarebbe...

Editoriale DI: Fabrizio Biasin

La Juve "grassa" cerca vie di uscita (ma Paratici non può permettersi quella mossa). Le mosse del Milan per arrivare alla punta. Napoli, è ora di comprare da grande? Inter: il destino di Icardi 13.08 - (La hostess sta spiegando la procedura d'emergenza. Sul video a corredo una madre sorride e mette la mascherina dell'ossigeno al suo bimbo. Sorride pure lui. Ora, io mi domando, ma se l'aereo va a puttane che cosa c'è da ridere? E, soprattutto, le mascherine, a cosa servono? Dai,...

Editoriale DI: Michele Criscitiello

Marotta-Paratici 1-0. La battaglia a Beppe, la "guerra"... non è finita. Inter da sballo, Juve in ritardo. Milan intelligente, a fari spenti. Modello Sassuolo, la "triade" che insegna calcio 12.08 - Il fascino del calciomercato. Come un campionato. Qui si gioca per tre mesi, sul manto erboso per nove. Le regole sono quasi le stesse e, se lunedì scorso l'Inter sembrava alla fine del girone di andata sotto di 10 punti, dopo sette giorni ha ripreso punti, stima e si è portata dalla...

Editoriale DI: Marco Conterio

Dispetti, inserimenti, voci, bugie e rilanci. I retroscena di una folle estate e un domino che farà storia: coinvolte tutte, dal PSG alla Juventus, dal Real all'Inter e alle altre big 11.08 - E' stata, è, una delle sessioni di mercato più incerte della storia recente dei trasferimenti. Forse quella con più dubbi, perplessità. Dove il domino concatena più tessere importanti, più d'ogni altra. Mai, prima d'ora, si era atteso così tanto un valzer dei grandi nove, dei dieci,...

Editoriale DI: Niccolò Ceccarini

Il Napoli prepara l’assalto finale a James e Lozano. Llorente pista da monitorare. Verdi andrà al Torino. Per Dzeko all’Inter decisiva la prossima settimana. Icardi, la Juventus rimane in pole position. Dybala, c’è anche il Psg 10.08 - E dopo Lukaku all’Inter è arrivato il momento del Napoli. Giuntoli è a lavoro da molto tempo per regalare ad Ancelotti un grande attaccante. Nelle ultime ore gli sforzi si stanno concentrando soprattutto su Lozano. Il club azzurro sta cercando di sistemare gli accordi relativi alle...

Editoriale DI: Enzo Bucchioni

Scambio Dybala-Icardi l’unica soluzione. Marotta con Lukaku inguaia la Juve. Paratici ha pure Higuain e Mandzukic ancora da vendere. In uscita pure Khedira e Matuidi. Perisic verso il Bayern, Dzeko scalpita. La Roma pensa a Rugani. Pogba... 09.08 - Lukaku all’Inter è la vittoria di Marotta e della sua strategia dei silenzi e del basso profilo. Quando tutti davano l’attaccante belga in mano alla Juventus la serenità del manager nerazzurro doveva far intuire qualcosa. I nerazzurri avevano l’ok del giocatore da molto tempo, quella...

Editoriale DI: Luca Marchetti

Lukaku è dell’Inter, che ora non si ferma. Le risposte della Juve, la lista del Napoli. La Roma e il difensore. E le piccole che pensano da grandi 08.08 - Il colpo è di quelli che fanno rumore, di quelli che cambiano il volto della squadra. L'Inter trova l'attaccante che Conte aveva indicato all'inizio del mercato, facendo proprio di Lukaku l'acquisto più importante della squadra nerazzurra: 65 milioni di euro più 10 di bonus più una...

Editoriale DI: Tancredi Palmeri

Allarme conti in rosso per la Juventus: Dybala deve andare! Convinto il Tottenham per 70 milioni, ma… Lukaku forza l'addio, c’è solo l’Inter: il Manchester United spinge per uno tra Llorente e Mandzukic 07.08 - E’ saltato Dybala al Manchester United, un po’ perché Dybala stesso non si è mostrato così partecipe alla prospettiva, e un po’ soprattutto perché il rischio di risarcimento danni sull’annosa questione della rottura unilaterale del contratto con la società che ne deteneva i diritti...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510