Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / esports / Mercato
VALORANT: Berlin International Gaming (BIG), doppio colpo in entrata
mercoledì 18 maggio 2022, 18:00Mercato
di Matteo Iovane
per Esportsweb.it
fonte Berlin International Gaming

VALORANT: Berlin International Gaming (BIG), doppio colpo in entrata

I Berlin International Gaming (BIG) hanno piazzato un doppio colpo di mercato. Ia squadra tedesca di VALORANT, già qualificata al VALORANT Champions Tour (VCT) 2022: EMEA Stage 2, ha infatti annunciato l’acquisto del giocatore Niels "luckeRR" Jasiek fresco di addio dagli Alliance.

L'altro acquisto è invece il giovane pro-player Alessio "musashi" Xhaferi. Il giocatore classe 2001 considerato uno dei talenti emergenti della regione DACH si è messo in luce quest'anno nel circuito iberico con i Rebels Gaming. 

Christian Lenz, CGO ha dichiarato: “Con Fatih "gob b" Dayik è tornato alle sue origini, avevamo bisogno di un nuovo IGL. Insieme al nostro allenatore Jiri "KundiKundi" Honkala, abbiamo testato molti giocatori, ma alla fine la soluzione migliore è stata luckeRR. Niels ha già una grande storia ed è ora di affidargli il comando del nostro roster Valorant. Abbiamo anche ottenuto il giocatore che per noi era la priorità assoluta, il benvenuto musashi. Un ringraziamento va alle sue precedenti org Alliance e Rebels che hanno reso il trasferimento molto agevole. Con quattro tedeschi che circondano la nostra superstar ceca Twisten, vogliamo anche affermare chiaramente che siamo i migliori rappresentanti della DACH”.