Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / esports / eSports
OIES, Lexia Avvocati entra nell'Osservatorio Esports
venerdì 30 settembre 2022, 18:05eSports
di Matteo Mattei
per Esportsweb.it
fonte OIES

OIES, Lexia Avvocati entra nell'Osservatorio Esports

Consolidamento dello studio legale nel campo del tech, blockchain e fintech.

Lexia Avvocati entra nel network dell’Osservatorio Italiano Esports OIES, la prima piattaforma B2B di networking e formazione per gli operatori del settore. L’accordo rientra nel percorso di consolidamento dello Studio nel campo tech, blockchain e fintech. Lexia è inoltre il primo studio legale in Italia ad aver creato un team specializzato nell’ambito Fintech, cripto-attività e blockchain, assistendo clienti italiani e stranieri – quali piattaforme di exchange, wallet provider, emittenti e piattaforme di negoziazione di digital asset, fondi, banche e investitori – nella ideazione e implementazione di progetti FinTech e DEFI. Attraverso un approccio multidisciplinare, lo Studio presta inoltre assistenza a società e start-up operative nell’ambito del gaming, degli Esports, del metaverso e dei prodotti e servizi digitali, attraverso un team integrato di esperti nel campo della proprietà intellettuale, della protezione dei dati personali, della sicurezza informatica, della protezione dei consumatori e dell’intermediazione finanziaria.

L’adesione di Lexia all’Osservatorio Italiano Esports amplia le competenze in ambito legale all’interno del network dell’OIES. Ed è grazie a queste competenze che l’Osservatorio è diventato un punto di riferimento per tutto quello che riguarda la regolamentazione del settore gaming ed Esports. “L’adesione all’OIES, punto di riferimento in Italia per gli operatori del settore, contribuirà a consolidare la posizione dello Studio nel settore del gaming e degli Esports, mettendo a disposizione degli aderenti l’esperienza maturata dai nostri professionisti nel diritto delle nuove tecnologie. Il quadro normativo sta diventando progressivamente più articolato e complesso, anche in ragione della crescente importanza dell’offerta di servizi o prodotti finanziari legati all’intrattenimento. È pertanto essenziale per le aziende del settore poter cogliere le potenzialità di questa evoluzione in modo da essere più competitive e operare al contempo in conformità alla legge” osserva Francesco Dagnino, Managing Partner di Lexia