Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / esports / News
Il creatore di PUBG, Brendan Greene, lascia ufficialmente Krafron e forma lo studio PlayerUnknown Productions
giovedì 02 settembre 2021 09:54News
di Matteo Ghiloni
per Esportsweb.it
fonte dotesports.com

Il creatore di PUBG, Brendan Greene, lascia ufficialmente Krafron e forma lo studio PlayerUnknown Productions...

Dopo anni sotto il controllo di Krafron, Brendan Greene e i suoi collaboratori, se ne vanno e fondano uno studio tutto loro.

L'originale PlayerUnknown, Brendan Greene, sta ufficialmente lasciando Krafton per intraprendere altre iniziative con un nuovo studio più di due anni dopo essersi originariamente allontanato dallo sviluppo su PUBG. Greene e il suo team, PlayerUnknown Productions, originariamente fondato come sub-studio sotto PUBG Corporation di Krafton, si stanno separando dalla loro società madre per esplorare "i sistemi necessari per abilitare su vasta scala i giochi open world". Sotto il suo soprannome online di PlayerUnknown, Greene ha sviluppato un gioco che è diventato un enorme successo e ha rivoluzionato un genere che ora è comune nelle conversazioni di gioco multiplayer.

Tuttavia, è passato dal lavorare attivamente al gioco ed è diventato un consulente nel 2019, lasciando la Corea del Sud e dirigendo l'allora divisione Progetti speciali di PUBG ad Amsterdam. Ora, quello studio diventerà indipendente e lavorerà su nuovi titoli al di fuori del genere battle royale, incluso il continuo sviluppo del titolo Prologue che è stato preso in giro a dicembre 2019.

Un trailer del gioco è presente sul sito ufficiale dello studio. "Sono molto grato a tutti in PUBG e Krafton per avermi dato una possibilità e per le opportunità che mi hanno offerto negli ultimi quattro anni", ha detto Greene in un comunicato stampa. “Oggi sono entusiasta di fare il prossimo passo nel mio viaggio per creare il tipo di esperienza che ho immaginato per anni. Ancora una volta, sono grato a tutti in Krafton per aver supportato i miei piani e avrò altro da rivelare di più sul nostro progetto in un secondo momento. Krafton possiederà ancora una quota di minoranza in PlayerUnknown Productions come parte della mossa e continuerà a gestire PUBG in tutte le forme mentre lavora per trasformare il titolo battle royale in un franchise multimediale con più giochi e media basati sull'universo PUBG. Ciò include il prossimo titolo del creatore di Dead Space, Glen Schofield, The Callisto Protocol, una serie animata prodotta da Adi Shankar e il lancio di PUBG: New State entro la fine dell'anno.

© foto di Pixabay
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000