Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Non solo Josep Martinez: tra gli spagnoli dell'Inter brillerà sempre la stella di Luisito SuarezTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 19 giugno 2024, 19:05News
di Bruno Cadelli
per Linterista.it

Non solo Josep Martinez: tra gli spagnoli dell'Inter brillerà sempre la stella di Luisito Suarez

L'Inter sta per chiudere l'accordo per Josep Martinez, portiere spagnolo in forza al Genoa. I nerazzurri hanno trovato il vice di Yann Sommer per quella che sarà una delle stagione calcistiche più estenuanti della storia recente. Non è però il primo spagnolo della storia dell'Inter, che tra le sue fila ha visto l'illustre presenza di Luis Suarez, l'architetto della Grande Inter di Helenio Herrera.

Come ricorda la Gazzetta dello Sport, Suarez è il primo spagnolo della lista in ordine cronologico è anche il più longevo di tutti, il più forte e quello ricordato con maggiore affetto, legato alla città di Milano fino alla sua recente scomparsa nel luglio del 2023. Luis Suarez gioca nell'Inter per tutti gli Anni Sessanta, nove stagioni dal 1961 al 1970 macinando oltre 300 presenze per 55 gol. Vince tutto, cuore pulsante del ciclo migliore della storia della società nerazzurra: tre Serie A, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali. All'Inter come precisa la Gazzetta finirà anche per essere allenatore, con meno fortuna: nel 1974-1975, nel 1992 e ad interim nel 1995 una volta entrato nei quadri dirigenziale con la presidenza di Massimo Moratti.