Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Napoli-Juventus 2-1, le pagelle: Vlahovic sbaglia troppo, Nonge un disastro
domenica 3 marzo 2024, 22:46Primo piano
di Enrico Scarponi
per Bianconeranews.it

Napoli-Juventus 2-1, le pagelle: Vlahovic sbaglia troppo, Nonge un disastro

NAPOLI (4-3-3): Meret 6; Di Lorenzo 6,5, Rrahmani 5 (dal 65' Ostigard 6), Juan Jesus 5, Olivera 5; Anguissa 5,5, Lobotka 6,5, Traorè 5,5 (dal 65' Zielinski 5,5); Politano 6 (dal 65' Raspadori 7), Osimhen 5,5, Kvaratskhelia 7 (dal 92' Lindstrom s.v.). Allenatore: Calzona 6,5.

JUVENTUS (3-5-2)

Szczesny 6,5: viene impegnato relativamente poco: solo una deviazione lo batte sul gol del vantaggio, ma forse poteva fare di più. Respinge il rigore di Osimhen, anche se era troppo centrale.

Rugani 6: partita pulita senza eccessi. Serviva più pulizia tecnica in costruzione.

Bremer 6,5: duello duro con Osimhen, spesso ne esce vincitore con la sua forza.

Alex Sandro 6,5: oltre a non sbagliare niente difensivamente, aiuta molto la squadra in fase di possesso con la sua pulizia tecnica.

Cambiaso 5: fa molta fatica su Kvaratskhelia e, a inizio ripresa, sbaglia un gol facile. Continua il suo momento difficile.(dal 65' Weah 5: solita partita anonima).

Miretti 6,5: inizia timido, poi cresce alla distanza risultando nettamente il migliore del reparto soprattutto nella fase di rifinitura. (dal 75' Nonge 4: procura un rigore goffo e dorme sulla respinta di Szczesny, un disastro). (dal 89' Danilo s.v.).

Locatelli 6: prestazione nettamente migliore stasera, anche se ogni tanto ci sarebbe voluto più coraggio nell'aggredire Lobotka. 

Alcaraz 5,5: corsa e dinamismo non mancano, ma è molto arruffone. Dal punto di vista tecnico sbaglia due passaggi chiave. (dal 89' Milik s.v.).

Iling-Junior 6,5: buona prova del nazionale inglese, connotata da corsa, tecnica e assist. L'unica pecca è il gol sbagliato a metà primo tempo. (dal 75' Yildiz 6: buono il suo ingresso con spunti e giocate interessanti).

Vlahovic 4,5: è un po' sfortunato ma soprattutto molto impreciso, non si può sbagliare così tante occasioni. Ammonito, salterà la partita decisiva contro l'Atalanta.

Chiesa 7: anche lui in crescita rispetto alle ultime uscite, gli riescono anche alcune strappi e trova un gol vitale per la stagione della Juventus.

All. Allegri 6,5: prepara bene la gara. Soffre poco anche se lascia il possesso agli avversari, ma la squadra sbaglia troppo in fase conclusiva.