Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Marchetti: "Tutto lascia pensare che Thiago Motta sarà il prossimo allenatore della Juventus"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 21 maggio 2024, 13:38Primo piano
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

Marchetti: "Tutto lascia pensare che Thiago Motta sarà il prossimo allenatore della Juventus"

il giornalista ha parlato ai microfoni di TMW Radio: "Se le cose dovessero andare diversamente sarebbe una grande sorpresa"

Ospite dell'Editoriale di TMW Radio, Luca Marchetti ha parlato del futuro di Thiago Motta: "Vedremo se l'incontro tra l'allenatore e Saputo cambierà qualcosa, ma i segnali che tutte le parti hanno indirettamente lanciato in questi giorni lasciano pensare ad un arrivo di Motta alla Juventus. Anche ieri sera, quando ha detto di pensare soltanto alla festa ha lasciato intendere che andrà via, altrimenti avrebbe potuto annunciare già ieri la sua permanenza, chiaro che in caso di addio la Juventus sembra la destinazione più sicura e se le cose dovessero andare diversamente sarebbe una grande sorpresa. Sponda Bologna, non credo che questo sia il preludio ad uno smantellamento, faranno di tutto per tenere sia Motta che Calafiori, cercando di capire cosa accadrà a Zirkzee.

I rossoblu hanno dimostrato di essere una realtà importante e così vanno considerati. La partita di ieri è il perfetto specchio della stagione di entrambe, con la Juve che è stata pessima per un'ora, poi ha cambiato ritmo e mentalità, con la squadra che ha dato indicazioni importanti per il futuro, dal tridente a Milik”.