HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

Radio Bianconera

Bonucci: "Zapata la mia bestia nera. Felice di non averlo incrociato"

28.11.2019 22:45 di Simone Lorini    articolo letto 10438 volte
Bonucci: "Zapata la mia bestia nera. Felice di non averlo incrociato"
© foto di www.imagephotoagency.it
Essere capitani della Juventus e della Nazionale non è per tutti. Lo conferma Leonardo Bonucci durante la sessione di botta e risposta coi giovani avvenuta a margine della presentazione del suo libro: "E' un bel peso. E' una bella responsabilità, perché devi essere d'esempio per tutti, anche se poi devi esser d'esempio anche senza fascia. Quando la indossi, soprattutto in Nazionale, sei a capo della parte sportiva dell'Italia, quindi devi essere d'esempio per i tuoi compagni e anche per i giovani che sognano. Non dimenticate mai la scuola e soprattutto che il calcio è divertimento. Sognate, ma divertitevi", evidenzia TuttoJuve.com.

Qual è l'attaccante più forte che hai incontrato nella tua vita calcistica?
"L'ho sempre detto che la mia bestia nera è stato Zapata. Infatti la scorsa settimana che era fuori dai convocati ho esultato tra me e me".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510