HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
La Giovane Italia

Christian Dalle Mura, la Fiorentina scopre il suo centrale del futuro

La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro
15.01.2020 08:45 di La Giovane Italia   articolo letto 5129 volte
© foto di Giacomo Morini

Mercoledì di nazionali giovanili, con le rappresentative Under 19 e Under 17 pronte ad affrontare i primi impegni di un cammino che porta dritto alla fase élite di qualificazione agli Europei di categoria. Gli azzurrini dell’Under 19, guidati dal c.t. Alberto Bollini, sono di scena alle ore 12 in terra iberica, per sfidare i pari età della Spagna in un test amichevole subito di altissimo livello. Un match che potrebbe rappresentare l’esordio nella selezione di categoria per Christian Dalle Mura, promettente difensore che sta dando continuità alla sua ottima trafila nel vivaio della Fiorentina e nelle nazionali giovanili.

Scalata azzurra - Il classe 2002 nativo di Pietrasanta, in provincia di Lucca, è ormai un “giovane veterano”. Arrivato a Firenze a partire dalla categoria Pulcini, dopo gli inizi nello Juventus Club a due passi da casa e un breve passaggio nella scuola calcio del Lido di Camaiore, Dalle Mura sta vivendo una costante ascesa, che lo ha portato a diventare una delle colonne della Primavera viola, nella prima stagione vissuta a disposizione di mister Bigica. Già nove le sue presenze stagionali, ulteriore segnale di crescita a margine di un’annata che lo ha visto grande protagonista con la maglia azzurra. Christian è stato infatti uno dei pilastri dell’Italia Under 17, capace di arrivare a un passo dalla conquista dell’Europeo di categoria, sfumato soltanto nella finalissima contro l’Olanda, e di ben figurare al Mondiale in Brasile, che ha visto terminare la corsa degli azzurrini di Nunziata con l’eliminazione ai quarti per mano dei padroni di casa, poi vincitori del torneo. Un percorso proseguito con le prime chiamate con l’Under 18, e che oggi potrebbe arricchirsi col debutto, con una stagione di anticipo rispetto alla tabella di marcia, nel gruppo dell’Under 19.

Pendolare in viola - Dalle Mura è un difensore centrale moderno, dai cui piedi passa il primo sviluppo dell’azione d’attacco. Mancino educato, dotato di buona tecnica e di proprietà di palleggio sia negli appoggi corti che nel gioco lungo, il classe 2002 sta crescendo a vista d’occhio anche dal punto di vista prettamente difensivo, mettendo in mostra un miglioramento esponenziale nel fondamentale della marcatura sul diretto avversario. Perno centrale di una linea a quattro o di una retroguardia a tre elementi, con un profilo tecnico-tattico e fisico che lo fa assomigliare ad Alessio Romagnoli, il classe 2002 versiliese è un longilineo cresciuto molto in fretta quanto ad altezza, fino ad arrivare a sfiorare il metro e novanta. Un’esplosione che lo ha reso fin da subito dominante nei duelli aerei, richiedendo però al tempo stesso un lavoro specifico sulle capacità coordinative e sulla elasticità e reattività muscolare, per trovare brillantezza e non essere macchinoso nei movimenti. Leader naturale e punto di riferimento per i compagni, tanto in azzurro quanto in maglia viola, Dalle Mura è un ragazzo che conosce il valore del sacrificio, grazie al quale sta riuscendo a portare avanti anche il percorso scolastico da “pendolare”: al mattino frequenta la quarta liceo al “Franco Manetti” di Viareggio, per poi dirigersi agli allenamenti a Firenze. Quella di oggi, per Christian, potrà rappresentare un’altra giornata da segnare in rosso sul calendario degli ultimi mesi. Una nuova tappa del percorso, per continuare a progettare una carriera con grandi ambizioni.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La Giovane Italia

Primo piano

Torino, altro flop sul più bello: riflessioni di mercato Tre indizi fanno una prova, questo è certo, ma cinque cadute rovinose al momento di cercare il decollo suonano da sinistra conferma di una stagione controversa. Il momento positivo del Torino non trova riscontro nella trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, e mostra per l’ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510