Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Albania, il dt Pea: "Contro l'Italia sarà speciale. Ci sono tanti giocatori dalla Serie A..."TUTTO mercato WEB
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
sabato 9 dicembre 2023, 09:30News
di Lalaziosiamonoi Redazione
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Andrea Castellano - Lalaziosiamonoi.it

Albania, il dt Pea: "Contro l'Italia sarà speciale. Ci sono tanti giocatori dalla Serie A..."

Ai prossimi Europei, l'Italia di Luciano Spalletti affronterà ai gironi Spagna, Croazia e Albania. Il direttore del dipartimento tecnico della Federazione albanese, Fulvio Pea, ha rilasciato un'intervista ai canali di Sportitalia, proprio in vista della competizione di quest'estate. Tanti i temi toccati, con un occhio anche alla Serie A. Queste le sue parole: "Sono tanti anni che faccio calcio e so che l'importante è esserci, intanto. Poi ci prepareremo per quelli che saranno gli avversari. Abbiamo una prima grande forza che è l'allenatore. Una seconda grande forza che è lo staff. Ed una terza grande forza che è la squadra. Non un gruppo di calciatori, ma proprio una squadra, che sarà pronta ad affrontare team molto più esperti. Siamo certi di poter fare bella figura".

"Giocare contro l'Italia? Non volevo pensarci (ride, ndr.). È ovvio però che si fa il tifo per la squadra per la quale si lavora. Sarà sicuramente particolare, speciale, perché parliamo del Paese in cui sono nato. L'attuale Albania ha tanti giocatori provenienti dalla Serie A (come Hysaj, ndr.) e da tanti buoni giocatori. E' stato bravo lo staff a monitorare e selezionare giocatori bravi".