HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Gazzetta - Paquetà, è arrivato il momento del tanto atteso salto di qualità

18.11.2019 12:00 di Enrico Ferrazzi    per milannews.it   articolo letto 349 volte
Gazzetta - Paquetà, è arrivato il momento del tanto atteso salto di qualità
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Sulle qualità di Lucas Paquetà non ci sono dubbi, ma ora è arrivato per lui il momento di fare il tanto atteso salto di qualità: lo riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che dal brasiliano, arrivato lo scorso gennaio a Milanello per circa 38 milioni di euro dal Flamengo, ci si aspetta grandi cose sia a livello di gol che di assist. Secondo la Rosea, Paquetà non è un fuoriclasse, ma un buon giocatore che può senz’altro diventare un ottimo giocatore.

CRITICHE E DIFESA - Lucas è molto giovane e dunque ha tutto il tempo per crescere, ma è chiaro che prima fa il salto di qualità e meglio è sia per lui che per il Milan e per il Brasile. Dopo l'amichevole contro l'Argentina, il brasiliano è stato criticato dal suo connazionale Rivaldo, il quale ha spiegato sui social che "è stato molto triste vedere la maglia numero 10 data a Paquetà in Brasile-Argentina". Nelle scorse ore, è arrivata però la replica del ct verdeoro Tite, il quale ha difeso il giocatore rossonero: "Bisogna stare tranquilli con Paquetà, è stata una gara di contatto. Avendo sbagliato i primi due passaggi ha perso un po’ di fiducia. Ci vuole calma perché Paquetà è un grande giocatore e lo dimostrerà crescendo nel Milan".

IN CRESCITA CON PIOLI - Paquetà sta crescendo nel Milan e lo sta facendo soprattutto da quando è arrivato Stefano Pioli. Se con Giampaolo non aveva mai trovato il giusto feeling, ora il brasiliano si trova maggiormente a suo agio, come dimostrano anche alcuni numeri: una media di 2,4 tiri complessivi a partita contro 0,6 (lungo la gestione Giampaolo non aveva mai inquadrato lo specchio), 46 palloni giocati contro 37,8 e il 79,3% di passaggi riusciti contro 78,5%. In attesa del salto di qualità, non mancano comunque le voci di mercato su Paquetà, il quale è sempre nel mirino del PSG di Leonardo. 
 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510