Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Serie A
LIVE TMW - Solskjaer: "L'Atalanta? Mi impressiona per società, stile e modo di giocare"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
martedì 19 ottobre 2021 15:00Serie A
di Andrea Losapio
live

Solskjaer: "L'Atalanta? Mi impressiona per società, stile e modo di giocare"

14.15 - È prevista fra un quarto d'ora la conferenza stampa di Ole Gunnar Solskjaer, tecnico del Manchester United, alla vigilia della sfida contro l'Atalanta.

Inizia Solskjaer. "Vogliamo parlare di quello che è successo dopo Leicester, visto che ha preso tutte le prime pagine italiane. Io sono soddisfatto di Rashford per quello che fa dentro e fuori dal campo, forse mi avete capito male. Lui in questo momento si può concentrare sul pallone, nel senso che può allenarsi senza male alla caviglia".

Il suo staff tecnico lavora bene? "Ogni squadra può attraversare un periodo difficile. Ammettiamo di non stare giocando benissimo, dobbiamo migliorare. È già successo prima, con calma ne siamo venuti fuori. Lo staff è fantastico, meglio di così non esiste, non c'è uno staff migliore. È gente che tiene al Manchester United. Attraversiamo tutti momenti difficili. Ne abbiamo parlato in quanto gruppo, in quanto squadra. Speriamo di vedere una reazione domani".

Che cosa ha fatto dopo la partita con il Leicester? "Abbiamo visto la partita, organizzato. Poi si va avanti molto velocemente, ci concentriamo sull'Atalanta, una squadra diversa, una competizione differente. In questo momento prepariamo l'Atalanta. Ci sono tante cose che non sono andate bene, abbiamo cercato di migliorare. Dobbiamo sapere cosa facciamo bene, però eliminando gli errori".

Cristiano Ronaldo è stato criticato. "Siamo in undici in campo, tutti quanti hanno ruoli diversi. Noi mettiamo in campo una squadra che per noi è capace di vincere la partita. Non abbiamo vinto contro il Leicester, è normale. Cristiano è un fuoriclasse, sappiamo cosa può fare".

Qual è l'obiettivo? "Non siamo tanto felici in questo momento, ma abbiamo grande voglia e determinazione in questo momento. Ho visto la reazione dei giocatori, prendere quattro gol ci ha svegliato un po'. È stata una bella suonata".

Quanto è importante rimbalzare dopo una sconfitta del genere? "Moltissimo, perché se vinci le tre in casa in Champions e poi fai punti fuori casa probabilmente passi il turno. C'è una ottima squadra davanti come l'Atalanta".

I dirigenti sono con lei... "Abbiamo fatto una buona progressione in questi anni, noi vogliamo migliorare ulteriormente, ci sono giocatori che hanno alzato le aspettative. Sono tutti nella stessa posizione, nella stessa barca. C'è sempre pressione su di me, non è la prima volta che mi succede. Siamo usciti più forti come individui e squadra".

Gary Neville non voleva criticare, invece Carragher ha detto che allo United serve un allenatore migliore. Dai retta a queste cose? "No, non mi tocca nemmeno. Non sapevo di questi commenti, però giochiamo contro Liverpool e come ex, Jamie stuzzica un po'. Ho i miei valori, il mio modo di allenare, credo in me stesso. L'importante è che lo faccia anche il club".

Un giudizio sull'Atalanta? "Prima di tutto mi impressiona molto la società, devo dire. Il loro mondo, lo stile. Il modo in cui fanno crescere i calciatori, l'allenatore è molto forte, ha idee chiare, sa come far giocare la sua squadra. Noi abbiamo preso Amad Diallo e lo stavamo guardando molto. C'è una filosofia all'attacco. Non sarebbe giusto citare un solo giocatore. Però ci sono ottime individualità".

Come sta Diallo? "Lui si è allenato la prima volta venerdì, continua a fare la riabilitazione, un allenamento differenziato. Si allena con la prima squadra, giocherà qualche gara con gli Under23, lo sviluppo è quello che pensavamo noi. È molto forte, entro Natale bisogna decidere se darlo il prestito o farlo giocare qui".

15.00 - Termina la conferenza stampa di Solskjaer
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000