Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
CdS, Giordano bacchetta Osimhen: “La società deve intervenire. Non può fare certe cose”
martedì 25 gennaio 2022, 14:30Le Interviste
di Francesco Carbone
per Tuttonapoli.net

CdS, Giordano bacchetta Osimhen: “La società deve intervenire. Non può fare certe cose”

"Non è consentito avere il nervo scoperto ogni tre giorni o mandare a quel paese un compagno di squadra".

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Antonio Giordano, giornalista del Corriere dello Sport

“Coppa d’Africa? Non è colpa loro, andava fatto un calendario diverso. La tragedia avvenuta ieri appartiene poi a un’altra lettura, non ci sono frontiere di fronte a queste cose. Complicato per noi credere che possa esistere una sensibilità che fermi la vita. Dinanzi alla morte bisognerebbe arrendersi ma purtroppo gli spettacoli devo continuare.

Trattative fallite dal Napoli? Tante trattative iniziano e non finiscono. La Juve voleva Suarez e non l’hai più preso, il Milan insegue Botman ma non l’ha ancora preso. Non farei drammi. Questa è la rosa più completa del Napoli? Faccio fatica a metterlo a confronto con quello del 2016. Molti dimenticano quanto fosse forte Ghoulam nel Napoli di Sarri.

Osimhen? Sacrosanta la preoccupazione per la sua esuberanza, la società deve intervenire, i patrimoni si tutelano in questo modo. Bisogna fargli capire per un migliore utilizzo dei social e spiegando che ci sono atteggiamenti che appartengono ai grandi club. Non è consentito avere il nervo scoperto ogni tre giorni o mandare a quel paese un compagno di squadra.

Ancelotti? Ribadisco: la più grande opportunità persa del Napoli, forse è il più grande allenatore della storia del calcio italiano. Non si sono create le condizioni, va bene così. Ma addossargli responsabilità non va bene. I suggerimenti iniziali erano Theo Hernandez, Valverde, Ibrahimovic. Se mi tirate dentro la vicenda Ancelotti ne uscite male.

Balotelli in Nazionale per lo stage? Ci sono due letture da fare. L’idea non mi piace, però c’è da aggiungere che nessuno lo conosce meglio di Mancini e che nessuno si è più fatto male di Balotelli negli ultimi 30 anni. Poi certe cose sono soltanto colpa sua. Ma ho il dovere di credere in Mancini, la favola dell’Italia è una delle più belle degli ultimi anni. Magari può avere ragione lui.

Napoli in lotta per lo Scudetto? Sì, lo sostengo da mesi, anni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000