Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Criscitiello: "L'Italia ha trovato in Raspadori il 9 che cercava, se lo gode il Napoli"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 26 settembre 2022, 12:50Le Interviste
di Antonio Noto
per Tuttonapoli.net

Criscitiello: "L'Italia ha trovato in Raspadori il 9 che cercava, se lo gode il Napoli"

"Raspadori è presente e futuro della nazionale italiana".

Michele Criscitiello, nel suo editoriale per Tuttomercatoweb, parla di Giacomo Raspadori: "L'Italia cercava da tempo il suo numero 9 e, forse, l'ha finalmente trovato. Raspadori a Napoli non è un 9. C'è Osimhen che gli preclude la sua posizione ideale. Naturalmente a Sassuolo, Napoli e in Nazionale ha dimostrato che può ricoprire tutti i ruoli negli ultimi 16 metri. Grazie ad una intelligenza tattica innata. Può fare il sotto punta come può fare la seconda punta ma se dobbiamo dare un numero alla maglia di Raspadori, non pensateci due volte, il suo numero è il 9. I gol che ha realizzato a Glasgow e Milano, con l'Italia, sono la dimostrazione di una punta centrale. Un attaccante che attacca la profondità, vede la porta, un vero bomber di razza. Se lo gode il Napoli. Ha margini di crescita importanti ma soprattutto l'opportunità di sostituire Osimhen quando non sarà al 100% della condizione fisica. Raspadori è presente e futuro della nazionale italiana. Con Immobile in mezzo alla diatriba Lotito-Gravina, un Raspa cosi serve più che mai".