Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
L'ex Milanese sottolinea: "Juric è molto bravo e ha sempre messo in difficoltà il Napoli"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 29 settembre 2022, 13:40Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

L'ex Milanese sottolinea: "Juric è molto bravo e ha sempre messo in difficoltà il Napoli"

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Mauro Milanese, ex calciatore

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Mauro Milanese, ex calciatore: “Il Napoli? Quando giocavo io ricordo un’annata in cui eravamo dietro la Juventus. Nella seconda parte di stagione perdemmo un po’ di posizioni. Delle vicende hanno fatto sì che la seconda parte non fosse come la prima.

Il Napoli di oggi? C’è stato uno scouting importante e delle scelte giuste. Non è una novità per il Napoli. Sono andati via dei giocatori importanti e sostituirli non era facile. I nuovi giocatori hanno portato entusiasmo e si sono subito inseriti senza un periodo di adattamento, questo ha fatto sì che il Napoli si trovasse nelle prime posizioni. Nella rosa sono anche maturati 4/5 elementi. 

Napoli-Torino? Juric è molto bravo, ho visto la gara contro gli azzurri anche quando allenava il Verona. Ha messo in difficoltà tutti e si è meritato le possibilità che ha avuto in carriera. Il Napoli deve essere bravo proprio in queste partite perché gli avversari non mollano un minuto sotto l’aspetto della concentrazione, solo in questo modo può portarla a casa”.