Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Serie A
Il fratello di Higuain: "Vlahovic più completo di Osimhen. Ma Gonzalo era un'altra cosa"TUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
martedì 5 dicembre 2023, 10:23Serie A
di Ivan Cardia

Il fratello di Higuain: "Vlahovic più completo di Osimhen. Ma Gonzalo era un'altra cosa"

"Massimo rispetto per Vlahovic e Osimhen, ma mio fratello è stato di un’altra categoria". E quindi, oggi Gonzalo Higuain farebbe comodo a tutti, alla Juventus come al Napoli. Parola di fratello. Nicolas Higuain, che da agente sta per diventare a tutti gli effetti un cantante, ne ha parlato a La Gazzetta dello Sport: "Sono diversi, ma in Vlahovic rivedo qualcosa di Gonzalo. Mi piace, in estate ha dimostrato di avere gli attributi. Gli direi una sola cosa: stai tranquillo".

Avete fatto i complimenti a De Laurentiis per lo scudetto?

"Li abbiamo fatti a tutti i nostri amici napoletani, che sono numerosi, ma non a lui. Sa che con noi non è stato sempre di parola: non li merita. E anche Spalletti se n'è voluto andare via".


Un retroscena sulla Juve?

"Era stata la prima società a volere Gonzalo, già nel 2013. Non potendo soddisfare le richieste del Real Madrid, i bianconeri scelsero Tevez e mio fratello andò al Napoli. Così, tre anni dopo, chiesi a Paratici come potevano pagare mio fratello. Lui mi rispose che stavano vendendo Pogba e che avrebbero potuto prendere Gonzalo".