HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Edoardo Agnelli, il primo legame della famiglia con la Juventus

02.01.2020 00:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 7316 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nato nel 1892 a Verona, Edoardo Agnelli nel 1923 diede il via a quello che oggi è il più antico sodalizio fra una famiglia e una squadra di club. In quell'anno il figlio di Giovanni Agnelli diventa presidente della Juventus, club che guiderà con successo fino al 1935. L'impresa del padre, fondatore della FIAT, non lo vedeva protagonista in senso assoluto e così il giovane Edoardo si appassionò al calcio. Eletto presidente per acclamazione, in bianconero vinse 6 Scudetti (5 consecutivi) e più in generale riuscì a dare un'impronta vincente alla società torinese: "Dobbiamo impegnarci a far bene, ricordandoci che una cosa fatta bene può essere sempre fatta meglio", era il suo motto all'epoca. Una massima che il club, negli anni, ha fatto proprio e portato avanti nonostante il passare dei decenni. Edoardo Agnelli morì precocemente all'età di 43 anni il 14 luglio del 1935 a causa di un incidente con l'idrovolante che lo stava trasportando da Forte dei Marmi a Genova. Oggi sono passati 128 anni dalla nascita del primo Agnelli legato alla Juventus.

Sono nati oggi anche Pino Taglialatela, Aimo Diana, Tomas Repka, Maxi Rodriguez, Nicolas Bertolo, Loic Remy, Luis Cavanda, Davide Santon e Adam Masina.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

Torino, altro flop sul più bello: riflessioni di mercato Tre indizi fanno una prova, questo è certo, ma cinque cadute rovinose al momento di cercare il decollo suonano da sinistra conferma di una stagione controversa. Il momento positivo del Torino non trova riscontro nella trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, e mostra per l’ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510