Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / parma / Parma femminile
Banusic: "Molto contenta per il primo gol con questa maglia, la vittoria arriverà presto"
martedì 29 novembre 2022, 19:20Parma femminile
di Redazione ParmaLive.com
per Parmalive.com

Banusic: "Molto contenta per il primo gol con questa maglia, la vittoria arriverà presto"

Nel post partita di Parma-Inter Women, la calciatrice crociata Marija Banusic, autrice della rete del momentaneo 2-0, è intervenuta in conferenza stampa, commentando il pareggio per 2-2. Ecco le sue parole: “Sono molto contenta del primo gol in maglia crociata, ma purtroppo non siamo riuscite ad ottenere i tre punti, quindi è una serata agrodolce per me. La mia condizione fisica sta migliorando di settimana in settimana, non mi sento ancora al 100%, ma mi sto allenando bene anche con allenamenti personalizzati e ci arriverò presto. Con Cambiaghi e Martinovic ho un’ottima intesa, ci alleniamo bene insieme e spero che nelle prossime partite potremo fare di più, segnare di più e dialogare di più in zona offensiva. Da domani inizieremo a pensare alla sfida contro il Sassuolo, dovremo assolutamente vincere e penso che da questo pareggio con l’Inter ci siano tanti aspetti positivi da prendere. Purtroppo un po' di amarezza c’è, quando sei in vantaggio di due gol e ti rilassi vieni colpito, e l’Inter ha potuto recuperare il match. Personalmente ero molto arrabbiata perché come contro la Juventus ma oggi ancor di più, eravamo molto vicini alla vittoria ma alla fine non è stato abbastanza. Se continuiamo su questa strada sicuramente i tre punti arriveranno presto”.