Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / reggina / Serie B
Il saluto di Canotto: "Quest'anno la Reggina è tornata a essere figlia di tutti"TUTTO mercato WEB
© foto di TuttoSalernitana.com
mercoledì 31 maggio 2023, 21:49Serie B
di Tommaso Maschio

Il saluto di Canotto: "Quest'anno la Reggina è tornata a essere figlia di tutti"

"Quando sono ritornato a Reggio questa estate, mi è venuto subito in mente una frase che da piccolino era il motto della Reggina e della città intera: 'A REGGINA È COMU A FAMIGGHIA'. Oggi alla fine di questo anno fantastico e pieno di emozioni, ho ben capito cosa racchiude questa frase. La Reggina è figlia di ogni Reggino che abita in città, o anche chi per qualche motivo è dovuto andar fuori. Quest'anno la Reggina è tornata ad essere la figlia di tutti. La Reggina è anche mia figlia, che onorando e sudando la maglia ho cercato sempre di prendermene cura. Ora dico Grazie Reggina, grazie Reggio, Per l'emozione che mi hai regalato, emozioni che resteranno per sempre indelebili nel mio cuore". Così l'attaccante Luigi Canotto ha salutato la piazza calabrese, ringraziando i tifosi, al termine della stagione.