HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Resto del Mondo

Stramaccioni sull'addio all'Esteghlal: "Non abbiamo avuto altra scelta"

09.12.2019 14:49 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 6082 volte
Stramaccioni sull'addio all'Esteghlal: "Non abbiamo avuto altra scelta"

Andrea Stramaccioni ai microfoni di Sky Sport commenta il suo addio all'Esteghlal. Scelta che ha causato malumori fra i tifosi, che sono scesi in piazza a Teheran per protestare contro la società riguardo il suo allontanamento: "Sicuramente c'è grandissima amarezza per la fine di un percorso e di un lavoro affascinante, di un'avventura sicuramente diversa nella mia carriera in quello che è il nuovo calcio. E poi che in seguito alla mia decisione ci siano state delle ripercussioni che poco hanno a che vedere con lo sport. Siamo stati costretti noi a terminare il contratto. In questi mesi il club nonostante tante promesse non è riuscito ad adempierle e dal punto di vista legale non può mantenere il rapporto con un allenatore professionista. Questo nonostante i tentativi da parte di tutti di superare il problema e dispiace perché la squadra era in testa alla classifica. Un primato che mancava da sei anni, dopo una partenza complicata in cui eravamo penultimi dopo 4 partite. Incide anche la situazione politica dell'Iran e delle sanzioni nei suoi confronti che si ripercuotono sul resto. Giocare in stadi con 100mila persone, fare la Champions League asiatica era bello, per me è stato un grande onore allenare una squadra con una tifoseria così grande e sono orgoglioso dell'affetto nei miei confronti". Su un eventuale ritorno in Italia: "Qualche maligno diceva che dietro c'era un'altra offerta, ma questo è falso. Tornerei anche domani all'Esteghlal per continuare il mio lavoro".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

RBN - Burgnich: "Nel nostro calcio più passione, oggi comandano i soldi" Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo, è intervenuto Tarcisio Burgnich: “La Juve è ancora in cima quest’anno, sarà difficile per gli altri. Prima si giocava per la voglia di esibirsi in campo, c’era la passione, adesso sono arrivati i soldi e si lavora soprattutto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510