Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / roma / Serie A
Cairo: "Nel 2021 ero favorevole all'ingresso dei fondi in A, oggi ragionerei su delle alternative"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 8 marzo 2023, 15:30Serie A
di Alessio Del Lungo

Cairo: "Nel 2021 ero favorevole all'ingresso dei fondi in A, oggi ragionerei su delle alternative"

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha un'idea chiara riguardo all'ingresso dei fondi nella media company della Serie A e l'ha espressa a margine dell'annuncio del rinnovo triennale della sponsorizzazione di Banca Mediolanum sulla Maglia Azzurra del Giro d'Italia: "Quando nel 2021 c’era la possibilità dell’ingresso dei fondi io ero favorevole perché il calcio era in un momento economicamente molto difficile. Non che oggi siamo in un momento straordinario, ma qualche miglioramento c’è stato. Sento dire da Cardinale che ci sono strade diverse per valorizzare il calcio: io dico vediamo se ci sono delle alternative, ragioniamoci insieme. I nostri diritti tv sono un terzo della Spagna e – si legge su CalcioeFinanza.it – non dico nemmeno quanto più poveri della Premier League".

Interpellato sulle presunte frizioni tra Casini, presidente della Lega Serie A, e De Siervo, ad della Lega Serie A, ha invece risposto così: "Le tensioni ci stanno, è stato tutto appianato.

Per la Lega A è importante sapere che il prodotto calcio ha un grande valore, negli ultimi quattro anni hanno vinto il campionato quattro squadre diverse. È un torneo molto appassionante, nessuno è mai sicuro di chi può vincere. Serve unità tra i club, supportare De Siervo e Casini per valorizzare il prossimo bando sui diritti tv”.