Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Nicola a DAZN: "Preso gol nei momenti chiave. Lunedì ci aspetta una gara importante in cui dobbiamo farci trovare pronti"TUTTO mercato WEB
© foto di Image Photo Agency
martedì 7 febbraio 2023, 23:14News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Nicola a DAZN: "Preso gol nei momenti chiave. Lunedì ci aspetta una gara importante in cui dobbiamo farci trovare pronti"

L'allenatore della Salernitana Davide Nicola ha parlato a DAZN dopo la sconfitta per 3-0 contro la Juventus: "Nel primo tempo abbiamo fatto discretamente bene, siamo riusciti anche a produrre gioco. Abbiamo preso gol nei momenti chiave della partita ma bisogna accettare e non crocifiggere l'errore di un calciatore. I giovani vanno aspettati, Nicolussi sta facendo bene e non mi interessa dell'episodio. Prendere gol contro queste squadre poi diventa difficile rimediare e sperare di non prenderne altri. Nel secondo tempo abbiamo dovuto cambiare qualcosa per trovare una scintilla, ci siamo messi a specchio e abbiamo cercato di essere più aggressivi ma abbiamo preso il terzo gol subito e la gara è diventata più difficile da riaprire. Nell'intervallo ci siamo detti che era importante non far scappare la partita e di trovare con calma e intensità il momento per riaprirla ma bisogna anche riconoscere i meriti dell'avversario.

Abbiamo dato prova di tenere bene il campo e che stiamo cercando di progredire. Non è andata come volevamo, pensiamo a lunedì che è importantissima. Abbiamo proposto di più a destra, la Juventus ha controllato bene la nostra sinistra e Dia ha fatto fatica a fare quello che sa fare bene, siamo stati lenti nel giropalla, la Juventus poi ha arretrato il baricentro. Nel primo tempo comunque non abbiamo concesso molto, prendiamo di buono la mentalità con cui abbiamo approcciato la partita e cerchiamo di migliorare per lunedì prossimo. A livello mentale, è sempre stata una squadra molto presente, il percorso fatto finora è quello che deve portarci alla salvezza, dobbiamo cercare di avere più continuità di prestazione. Lunedì ci aspetta una partita in cui farci trovare pronti".