Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / sampdoria / Serie A
Menomale che c'è la Roma: basta un 1-1 sofferto contro l'Ajax per volare in semifinaleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 15 aprile 2021 22:52Serie A
di Raimondo De Magistris

Menomale che c'è la Roma: basta un 1-1 sofferto contro l'Ajax per volare in semifinale

Menomale che c'è la Roma. Menomale che, almeno dall'Europa League, non arrivano brutte notizie per il calcio italiano. Perché all'Olimpico, dopo il 2-1 conquistato nel match d'andata, la squadra di Paulo Fonseca ha pareggiato 1-1 contro l'Ajax e ha staccato il pass per le semifinali di Europa League dove incontrerà la favorita per la vittoria finale. Ovvero quel Manchester United che stasera ha eliminato il Granada e che, nel suo cammino, ha già fatto fuori il Milan.

Non è stata una gara semplice. E il gol di Ibanez realizzato quasi allo scadere della gara d'andata ha dato una grossa mano ai giallorossi che fin da subito hanno lasciato il pallino del gioco agli avversari. Per capire l'entità del dominio degli ospiti ecco un dato: nel primo tempo, pur costruendo solo un paio di buone occasioni, la squadra di Ten Hag ha chiuso la frazione col 73% di possesso palla, una percentuale che s'è solo di poco abbassata nella ripresa.

Ciò che è cambiato nel secondo tempo è stata la pericolosità dell'Ajax che con l'ingresso di Brobbey ha trovato nel suo numero 30 quel riferimento offensivo che prima era mancato. Proprio Brobbey al 49esimo ha trovato il gol che ha sbloccato il match inserendosi bene tra Cristante e Mancini e battendo Pau Lopez (non la sua miglior serata...) in uscita. E sempre Brobbey, pochi minuti dopo, ha propiziato quello 0-2 realizzato al 55esimo da Tadic che l'arbitro inglese Anthony Taylor ha annullato solo dopo esser stato richiamato al VAR per un precedente intervento falloso di Tagliafico su Mkhitaryan.

La Roma ha sofferto per buona parte della ripresa. Ha perso il bandolo della matassa, ha subito l'Ajax e ha rialzato la testa solo dopo il gol del pareggio, arrivato a meno di 20 minuti dalla fine e forse nel momento più delicato della partita. Calafiori e Dzeko sono stati i protagonisti del gol del definitivo 1-1 e il passepartout per le semifinali di Europa League. Ajax a casa, la Roma va avanti. Dopo due sfide decisamente complicate.

Clicca QUI per la diretta testuale di Roma-Ajax.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000