HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Un salto di qualità certificato dal mercato. E' partita l'asta per Bennacer

18.06.2019 17:15 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 10538 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

A gennaio era virtualmente un giocatore del Napoli, col club azzurro che lo avrebbe lasciato in prestito all'Empoli fino al termine della stagione. Poi la società di Aurelio De Laurentiis ha preso tempo, forse troppo, e il futuro di Ismael Bennacer è stato rimesso in discussione.

Napoli, Genoa e Fiorentina - In Italia sono queste le squadre che seguono con maggiore interesse il centrocampista ex Arsenal. Che quest'anno, nonostante la retrocessione dell'Empoli, ha messo in mostra importanti miglioramenti dal punto di vista tattico e della personalità. Il Napoli ha apprezzato e non ha mai mollato definitivamente la presa. Il Genoa ne ha parlato con l'Empoli in concomitanza con la trattativa per liberare Andreazzoli, inserendo nell'operazione anche Ciccio Caputo (su ovvio suggerimento del nuovo allenatore). La Fiorentina è a caccia di un regista di qualità, pedina fondamentale ed imprescindibile nello scacchiere tattico di Vincenzo Montella.

Idea Lione - Nelle ultime ore però nella corsa al classe '97 si è inserito con forza anche l'Olympique Lione. Il club del presidente Aulas lo ha seguito e apprezzato durante l'ultimo campionato e nei prossimi giorni potrebbe lanciare l'offensiva. Le basi della trattativa? Almeno 15 milioni di euro bonus compresi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Di Carlo “Il Vicenza è un gruppo nuovo, abbiamo costruito una squadra con calciatori come Padella e Marotta per dare una mano e una mentalità a chi era rimasto. Alla base si sono aggiunti giocatori di spessore affinché il Vicenza possa disputare un campionato da protagonista”. Così a TuttoMercatoWeb...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510