Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie b / Cremonese
Cremonese, Bisoli: "Abbiamo giocato a una porta sola, create sette occasioni clamorose"TUTTOmercatoWEB.com
Bisoli
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
lunedì 23 novembre 2020 23:59Cremonese
di Marco Lombardi
per Tuttob.com
fonte sportgrigiorosso.it

Cremonese, Bisoli: "Abbiamo giocato a una porta sola, create sette occasioni clamorose"

La Cremonese s'illude, poi la Salernitana la ribalta. Grigiorossi ko (2-1) nel Monday Night dell'Arechi. Amareggiato mister Pierpaolo Bisoli: "Sono molto soddisfatto del nuovo modulo, abbiamo fatto una grandissima partita mettendo sotto scacco quella che ora è la prima in classifica. Abbiamo giocato a una porta sola, creando almeno 7 occasioni da gol clamorose. Come fare per migliorare sotto porta? Io conosco solo la medicina del lavoro, altro non saprei fare. Bisogna essere più lucidi e cattivi sotto porta anche se la classifica toglie tranquilltà. Cercheremo di migliorare anche questo aspetto. La classifica è brutta ma si può ribaltare da un momento all'altro. La fiducia della società? Io mi sento sempre a rischio, dovete chiederlo alla società, io posso solo garantire lavoro e passione e dedizione. Abbiamo giocato oggi un calcio propositivo creando tantissimo, loro hanno fatto due gol con mezzi cross. Sono stagioni in cui devi essere lucido per saper svoltare. Alla squadra oggi non posso rimproverare nulla se non la mole di gioco che non concretizziamo. Crescenzi ha subito una brutta distorsione, temo che lo perderemo per tanto tempo, è un emblema del momento perché stava giocando una grande partita e ha subito questo infortunio che penso sia grave, stava piangendo...Senza Castagnetti siamo calati nella ripresa? Non penso, anche nella ripresa abbiamo avuto la palla di Celar su cui ha fatto un miracolo Belec, il colpo di testa di Gaetano, il tiro di Zortea col miracolo del portiere, dopo il 2-1 certo abbiamo forzato ma loro hanno giocato sulle palle lunghe, noi abbiamo giocato a calcio, guardate i tiri in porta, Gaetano ha avuto due palle pulite dal limite, purtroppo una tirata fuori e una in bocca al portiere. Fa parte del calcio anche perdere subendo due mezzi cross. Gli attaccanti non segnano? Sono momenti, Ciofani si è impegnato per tornare e tenere palla, però fai fatica a fargli fare gol, più glielo chiedi più non lo fa, la cattiveria l'ha messa, alla fine l'ho tolto perché era stanco".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000