Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - Fabiani (DS Salernitana): "Castori ci ha dato mentalità. Terremo d'occhio Keita"

TMW RADIO - Fabiani (DS Salernitana): "Castori ci ha dato mentalità. Terremo d'occhio Keita"TUTTO mercato WEB
© foto di CeC-comunication
mercoledì 9 dicembre 2020, 12:56Serie B
di TMWRadio Redazione
Archivio Pianeta Sport 2020
TMW Radio
Archivio Pianeta Sport 2020
Spazio B: Angelo Fabiani, DS Salernitana, intervistato da Gianluca Viscogliosi, Iacopo Erba e Marco Calabresi
00:00
/
00:00

Angelo Fabiani, Direttore Sportivo della Salernitana, è intervenuto in diretta su TMW Radio durante la trasmissione 'Spazio B' per commentare il primo posto ottenuto dopo l'ultimo turno di campionato: "Il momento è buono, siamo appena agli inizi. Credo però che i valori delle squadre che ora sono più indietro verranno fuori. La Serie B rimane il campionato più bello al mondo, più della Serie A".

Vi sta aiutando l'essere partiti a fari spenti e quindi con più tranquillità?
C'è il campionato mediatico dove vincono tutti, poi quello che si gioca in campo che può riservare sorprese. Stiamo affrontando questa stagione con serenità, cercando di sfruttare gli episodi che ci arrivano.

Un aspetto su cui sta incidendo mister Castori...
Castori sta dando mentalità al gruppo, una scuola di pensiero che condivido in pieno. Un gioco all'italiana che ha sempre portato grandi risultati al nostro movimento. La difesa rimane il nostro punto di forza. Anche gli anni scorsi la rosa era buona, forse mancava un po' di alchimia. In difesa ci siamo rinforzati, in avanti abbiamo messo dentro Tutino. Gran parte del merito è della società e del tecnico.

Sappiamo che nel centro sportivo si sta allenando Keita: può rientrare nei piani per gennaio?
Cheick Keita ci ha chiesto se poteva allenarsi con noi, abbiamo accettato. Ora è svincolato, è un ragazzo interessante e gli daremo un'occhiata insomma. Sul mercato del futuro ne discuteremo poi con mister e proprietà.

L'acquisto di Balotelli aumenta il valore di questa Serie B? Come commenta questo acquisto del Monza?
Probabilmente il Monza ha ritenuto opportuno di rinforzarsi più della squadra che già aveva allestito. Non credo soffrirà la fisicità della B, ma in questa Serie non è il nome a fare la differenza.

Cosa si aspetta dalla situazione Cosenza?
Sul discorso Cosenza c'è poco da aggiungere. Mi dispiace perché si parla poco della gara che abbiamo fatto, dove abbiamo meritato i tre punti.

Ha sentito Akpa Akpro dopo la partita di ieri della Lazio?
Non ho sentito Akpa Akpro, mi sta facendo piacere il suo exploit. Conosco le qualità morali e calcistiche del giocatore. La Lazio ci ha visto lungo prendendolo e puntando su di lui. Devo fare un grandissimi plauso a Tare e Inzaghi che lo stanno facendo crescere. Parliamo di un ragazzo che è stato anche capitano del Tolosa, un calciatore con doti importanti e la società sta lavorando bene con lui.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile