HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Fitwalking for AIL
  HOME tmw » serie c » Interviste TC
Cerca
RMC Sport Network
Sondaggio TMW
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

INTERVISTA TC - Paci: "Robur-Cosenza è una gara da 1X2"

14.06.2018 12:10 di Raffaella Bon    per tuttoc.com   articolo letto 131 volte
INTERVISTA TC - Paci: "Robur-Cosenza è una gara da 1X2"
© foto di Federico De Luca

Dopo una militanza in quello che allora era il Siena, Massimo Paci ha continuato a seguire la squadra bianconera da lontano. I microfoni di TuttoC.com contattano proprio l'ex centrocampista per un suo parere sulla finale playoff di Pescara, che sabato sera opporrà la Robur Siena al Cosenza.

Come vedi la finale playoff tra Robur Siena e Cosenza?
"Sarà sicuramente una partita che darà spettacolo, la posta in palio è molto alta, c'è un campionato da guadagnare, la gara sarà bellissima. Le due formazioni arrivano al match in due momenti diversi, con la Robur che ha lottato tutto l'anno per vincere il campionato, mentre il Cosenza non ha mai avuto questo stress, e per questo arriverà più fresco, fisicamente e mentalmente. Ma questo non farà la differenza".

La Robur Siena è stata autrice di una grande scalata.
"Si, ha fatto un grande campionato, vedendo sfumare la B diretta per un solo punto, ma avrebbe meritato davvero di vincere il campionato. Sono una squadra forte, aver vinto contro il Catania, una delle favorite, ha dato un segnale molto importante, oltre ad aver dato nuove motivazioni a una formazione già forte".

Quanto peseranno le assenze?
"La Robur arriva con tanti squalificati, e questo potrebbe essere negativo, per altro sono tutti nomi di spessore, ma il calcio insegna che quando hai tante assenze la concentrazione aumenta: questo aspetto è importante, il fatto mentale fa la differenza. Gli altri componenti della squadra, quelli che sostituiranno i titolari, saranno sicuramente agguerriti".

Chi saranno gli uomini chiave del match?
"Sicuramente gli attaccanti, Marotta da una parte e Tutino dall'altra".

Chi vedi favorita?
"E' la classica gara da 1X2. Avendo giocato nel Siena, posso dire che la Robur, pur non essendo favorita potrebbe riuscire a vincere: l'entusiasmo di Mignani sarà l'alter ego dell'esperienza di Braglia, che saprà sicuramente motivare i suoi ragazzi. Ma la gara si giocherà soprattutto sul fattore mentale".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy