HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Interviste TC
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

INTERVISTA TC - Triestina, l'ex Mori: "Pavanel? Non era da esonerare"

23.09.2019 15:10 di Raffaella Bon    per tuttoc.com   articolo letto 214 volte
INTERVISTA TC - Triestina, l'ex Mori: "Pavanel? Non era da esonerare"

Daniele Mori, difensore della Triestina nella passata stagione, a TuttoC.com ha analizzato il delicato momento degli alabardati.

Cosa sta succedendo a Trieste?
"In Serie C non è mai facile ripetersi. Nemmeno quando hai una squadra di livello, una dirigenza forte, un amministratore come Milanese e un tecnico come Pavanel, tra i migliori in categoria. La Lega Pro è piena di imprevisti e può succedere di partire col freno a mano tirato non per demeriti propri. Ed è difficilissimo vincere il campionato, obiettivo dichiarato dei giuliani. Si sta ritrovando in un momento molto particolare e non è facile ritornare ai piani alti".

Per dare la scossa si è deciso di esonerare il mister.
"Per me non era assolutamente il caso. Pavanel è uno degli allenatori più in gamba in circolazione, ha un ottimo rapporto umano con Milanese e tutto lo spogliatoio è legato a lui".

Cambiamo squadra. Come vede la Sambenedettese?
"Per me è una questione di cuore, mia moglie è di quelle zone. Sta rispecchiando il valore della rosa che ha, ovvero entrare in zona playoff in una buona posizione. Provando ad avere uno spunto decisivo nella seconda parte di stagione. La piazza lo strameritano, i ragazzi con cui ho giocato come Rapisarda mi hanno confermato il grande amalgama che c'è con mister Montero. C'è di tutto per fare bene". 

Cambiamo girone. Cosa possiamo attenderci dal Novara?
"È una corazzata con un allenatore capace, giocatori forti e un gran centro sportivo. Però si ritrova una corazzata di nome Monza che farà di tutto per stravincere il campionato, con una rosa ampissima, con stipendi importanti di categoria e un certo Silvio Berlusconi a capo".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510