Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / spezia / Serie A
Mercato no stop -  Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'1 ottobreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 2 ottobre 2022, 01:00Serie A
di Michele Pavese

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'1 ottobre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
INTER, INZAGHI NON È IN BILICO NONOSTANTE LA SCONFITTA CON LA ROMA. DIONISI: "IL BARCELLONA SU MAXIME LOPEZ? SAREBBE UN ORGOGLIO". LA LAZIO PROVA AD ANTICIPARE TUTTI SU PARISI DELL'EMPOLI

Nel corso della conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Salernitana, il tecnico del Sassuolo Alessio Dionisi ha parlato anche di un possibile interesse del Barcellona per Maxime Lopez, da anni uno dei giocatori più positivi dei neroverdi: "Sarebbe solo che un orgoglio per tutti. Maxime ha dimostrato le sue qualità l'anno scorso e confido che possa fare ancora meglio quest'anno, nella testa in primis, a volte è più estetico che efficace, ma ha mezzi importanti perché sa giocare con la palla, ha letture di gioco, riconosce il gioco, si deve sforzare di metterle in tutte le partite perché ha qualità più importanti di quelle che fa vedere".

Le ottime due stagioni disputate in maglia Empoli da Fabiano Parisi hanno attirato sul terzino dell'Empoli gli occhi di diverse big italiane. Il giovane terzino mancino, che l'Empoli valuta 12 milioni e per cui dovrà versare all'Avellino il 10% della rivendita, è un forte obiettivo della Lazio e del ds Igli Tare, che sta cercando di bruciare la concorrenza per regalare a Sarri il tanto atteso rinforzo a sinistra. L'idea del direttore della Lazio è quella di arrivare a gennaio con un pre-accordo, da chiudere poi in estate.

Se qualcuno si aspettava scossoni clamorosi sulla panchina dell’Inter, probabilmente rimarrà deluso. Secondo quanto filtra dagli ambienti nerazzurri, infatti, l’allenatore Simone Inzaghi non è da considerarsi a rischio esonero. E sarebbe stato in effetti difficile il contrario, anche dal punto di vista logistico: l’Inter, infatti, già domani sarà nuovamente in campo per preparare la terza gara di Champions League contro il Barcellona, dunque sarebbe complesso ipotizzare l’insediamento di un nuovo allenatore adesso.

GRIEZMANN, IL FUTURO PRIMA DEL MONDIALE. TOTTENHAM SU MADDISON, IL MANCHESTER UNITED NON MOLLA DE JONG. ASTON VILLA, GERRARD IN BILICO

Continua a tenere banco la vicenda legata a Antoine Griezmann. L’attaccante francese è in prestito biennale all’Atletico Madrid e sotto contratto fino al 2024 con il Barcellona, club proprietario del cartellino. Il diritto di riscatto, stimato intorno ai 40 milioni, scatterebbe in base alle partite - il 50% - giocate con la maglia dei Colchoneros. L'intenzione dei blaugrana sarebbe quella di accelerare le operazioni e cederlo definitivamente entro il mondiale in Qatar.

Sguardo al mercato per il Tottenham. Gennaio è ancora lontano ma Paratici e Conte hanno iniziato a guardarsi intorno in vista della prossima finestra di trattative. Uno dei profili sondati dagli Spurs sarebbe James Maddison del Leicester. Il centrocampista sarebbe entusiasta di un eventuale trasferimento nel nord di Londra.

Il Manchester United non molla Frenkie De Jong. Il centrocampista olandese del Barcellona è stato a lungo al centro di una telenovela di mercato nella scorsa estate ma alla fine è rimasto in blaugrana. Secondo quanto riporta ESPN, il calciatore potrebbe tornare nel mirino dei Red Devils per la prossima stagione.

Futuro in bilico per Steven Gerrard. Secondo quanto riporta Football Insider la posizione all’Aston Villa dell’ex centrocampista del Liverpool non sarebbe così salda. Sono diversi i nomi che si fanno per un’eventuale sostituzione: da Mauricio Pochettino anche al tecnico del Villarreal Unai Emery.