HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Sudamerica

Le pagelle del Cile - Arias sugli scudi, Vidal prova a riaprirla

Risultato finale: Argentina-Cile 2-1
06.07.2019 23:05 di Andrea Piras   articolo letto 3999 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Arias 6,5 - Messi gli scalda i guantoni ad inizio gara, prodigioso sia su Lo Celso che su Dybala, incolpevole sui gol realizzati dall’Argentina.

Medel 5,5 - Troppo nervoso questa sera, l’ex Inter non disputa una bella partita. Forse il rosso per la disputa con Messi poteva risolversi con un giallo.

Jara 5,5 - Partecipa alla bambola generale in occasione del vantaggio argentino, lasciato sul posto da Dybala con troppa facilità in occasione del raddoppio. Esce per un problema muscolare (Dal 50’ Maripan 6 - Gioca una frazione di gara senza eccessive sbavature).

Diaz 5,5 - Anche lui ha responsabilità sul primo gol dell’Argentina, gli attaccanti dell’Albiceleste gli creano tanti problemi.

Isla 5,5 - Alzato come quinto di centrocampo, prova a pungere senza successo. Non impeccabile neanche in difesa.

Aranguiz 6 - Cerca il suggerimento verso la punte senza però dare precisione ai suoi passaggi. Più deciso nella seconda frazione di gara (Dall’83’ Castillo sv)

Pulgar 5,5 - Pensa a protestare invece che posizionarsi sul pallone dopo aver compiuto il fallo su Messi e la Pulce lo punisce. Commette qualche leggerezza di troppo ma anche ottimi recuperi.

Vidal 6,5 - Pochi spunti degni di nota nel primo tempo, riapre però la sfida realizzando il rigore del 2-1.

Beausejour 6 - Il gol del vantaggio nasce dalla sua zona. Nel secondo tempo è più propositivo sulla sua fascia.

Vargas 5,5 - Si vede pochissimo in fase d’attacco, stretto nella morsa della difesa albiceleste. Qualche spunto in più nella seconda frazione di gara.

Sanchez sv - Poco più di un quarto d’ora in campo e poi è costretto ad alzare bandiera bianca per un problema muscolare (Dal 19’ Fernandes 5,5 - Prova a far valere la sua velocità ma finisce a sbattere sul muro eretto dagli avversari).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica

Primo piano

Calendario alla mano Il dramma Juventus e il trionfo Inter, il Napoli che viaggia in scia ma da potenziale terzo incomodo. L'orgia del pregiudizio è partita, la circostanza e la conseguenza raramente vengono analizzate. Maurizio Sarri ha chiesto tempo, medicina capace di curare mali e malanni, di cucire...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510