HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Sirigu è super anche in Azzurro. Può insidiare Donnarumma?

16.10.2019 12:00 di Marcello Ferron    per torinogranata.it   articolo letto 122 volte
Sirigu è super anche in Azzurro. Può insidiare Donnarumma?
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Salvatore Sirigu in questo inizio di stagione sembra vivere un vero e proprio momento di grazia a livello calcistico. Il numero uno granata, dall'inizio del campionato si sta esprimendo su livelli se possibile ancora più alti di quelli messi in mostra la scorsa stagione, quando già per rendimento era stato probabilmente il miglior portiere del campionato. Quest'anno però sta facendo ancora meglio e ieri sera ha confermato il momento strepitoso anche con la maglia della Nazionale; sulla carta doveva essere una serata tranquilla per lui, contro il modesto Liechtenstein, ed invece la partita si è rivelata più difficile del previsto per la squadra di Roberto Mancini, e Sirigu si è dovuto ergere a protagonista inaspettato di serata. L'estremo difensore sardo ha compiuto una serie di grandi interventi, soprattutto su Salanovic, che hanno salvato gi Azzurri da un pareggio che avrebbe potuto creare più di qualche imbarazzo. Nel finale l'Italia ha dilagato grazie anche a Belotti, ma senza gli interventi del portierone granata le cose sarebbero potute andare molto diversamente.

Sirigu sta vivendo una vera e propria seconda giovinezza a livello calcistico, e non sembra azzardato dire che questo, a livello di prestazioni, possa essere ritenuto il periodo migliore della sua carriera. Uno scenario che sembrava molto difficile da ipotizzare tre anni fa, quando arrivò al Toro dopo un addio piuttosto triste al Paris Saint Germain, dove non era stato certamente trattato nel migliore dei modi. Ora può sognare addirittura di arrivare all'Europeo come titolare? Certamente non sarà facile, Donnarumma per ora è sempre stato il portiere titolare nella gestione Mancini, e le gerarchie, soprattutto tra i pali, sono sempre difficili da ribaltare. Ma la stagione sta dando finora indicazioni molto precise: Sirigu si sta esprimendo su livelli altissimi, mentre Donnarumma, come tutto il Milan, sta faticando, e nonostante alcuni grandi interventi, è incappato già in alcuni errori. o scontro diretto tra Toro e Milan è stato piuttosto esemplificativo da questo punto di vista: il primo si è rivelato decisivo per regalare i 3 punti ai granata compiendo una strepitosa parata nel finale su un colpo di testa di Piatek, mentre Donnarumma non è apparso impeccabile in occasione del gol del pareggio di Belotti. La stagione è lunga, e se Sirigu continuerà così, certamente a Roberto Mancini qualche dubbio verrà su chi schierare come titolare ad Euro 2020.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510