Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / turris / Primo piano
Nuovo colpaccio in mediana - La Turris rompe gli indugi: affondo per Taugourdeau!TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 13 agosto 2022, 08:00Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

Nuovo colpaccio in mediana - La Turris rompe gli indugi: affondo per Taugourdeau!

A punto di scollinare, ormai, ferragosto, per la Turris è arrivato il momento di accelerare sul mercato per completare la rosa in tempo utile per il campionato. Due settimane a disposizione per regalare a mister Canzi quei tre-quattro rinforzi che la società aveva già pianificato prima delle ultime amichevoli. Test che hanno soltanto confermato la necessità di almeno un intervento per reparto. Ma quest’anno il mercato dei corallini sta seguendo tempistiche diverse, sia perché l’imminente ingresso in scena di un nuovo sponsor potrebbe cambiare ulteriormente il tenore degli acquisti, sia perché è cambiato il modus operandi del club, passato dal cercare profili in cerca di consacrazione o rilancio in terza serie ad altri già pienamente affermati non solo in C ma anche in categorie superiori.

Così si spiega l’operazione Ardizzone, ma anche quella non andata a buon fine per Aya o quella già intavolata per Maniero. Trattative proibitive sia per le cifre che per il rischio di rimanere a mani vuote dopo lunghe attese, ma la Turris sta provando a perseguire questa linea per avviare un nuovo ciclo, come annunciato dal presidente Colantonio. Proprio in questo senso, i corallini stanno cercando un altro profilo dal curriculum illustrissimo per completare la mediana, magari affiancandolo proprio ad Ardizzone, ma con caratteristiche maggiormente predisposte alla costruzione del gioco.

A tal proposito, dopo aver raffreddato la pista De Risio e mollato il croato Ilic, il club biancorosso si è fiondato con decisione sul francese Anthony Taugourdeau, regista classe ’89 reduce da un triennio in B con le maglie di Trapani, Venezia e Vicenza. Secondo le ultime indiscrezioni, la trattativa non sarebbe affatto tramontata (come apparso sul web) ma più aperta che mai, con la Turris in piena corsa per aggiudicarsi il play transalpino, che nel frattempo sta trattando la rescissione contrattuale con il Vicenza. Una volta archiviata definitivamente la parentesi con i veneti, la Turris proverà a realizzare quello che sarebbe un autentico colpaccio a strettissimo giro!