HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Altre Notizie

Medel: "Sosteniamo le proteste. Il Cile ha bisogno di pace"

14.11.2019 12:10 di Tommaso Maschio   articolo letto 1426 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il centrocampista del Cile e del Bologna Gary Medel con un post su instagram ha commentato la decisione di non giocare contro il Perù in amichevole vista la situazione politica che sta vivendo il paese sudamericano e spiegando di essere al fianco delle proteste della popolazione chiedendo lo stop delle violenze sia da parte dei manifestanti sia delle forze dell’ordine: “A tutti, all'opinione pubblica e in particolare ai fan. Come squadra abbiamo deciso di non giocare la partita amichevole concordata con il Perù, in risposta al momento sociale che sta vivendo il nostro paese. Siamo calciatori, ma soprattutto persone e cittadini. Sappiamo che rappresentiamo un paese intero e oggi il Cile ha altre priorità molto più importanti della partita di martedì prossimo. C'è un partito più importante che è quello dell'uguaglianza, quello di cambiare molte cose in modo che tutti i cileni vivano in un paese più giusto. - continua Medel - Sosteniamo le manifestazioni, ma senza violenza e senza feriti, sia dalla parte dei manifestanti, sia dalle forze dell'ordine. Il Cile ha bisogno di pace, ma non dimenticano neppure le richieste che hanno originato questo movimento”.

Visualizza questo post su Instagram

a toda, la opinión pública, especialmente a los hinchas. Como equipo hemos tomado la decisión de no jugar el partido amistoso pactado con Perú, en atención al momento social que vive nuestro país. Somos jugadores de futbol, pero ante todo personas y ciudadanos. Sabemos que representamos a un país completo y hoy Chile tiene otras prioridades mucho más importante que el juego del próximo martes. Hay un partido más importante que es el de la igualdad, el de cambiar muchas cosas para que todos los chilenos vivan en un país más justo. Apoyamos las manifestaciones, pero sin violencia y sin heridos, tanto del lado de los manifestantes, como de las fuerzas de orden. Chile necesita paz, pero tampoco que se olviden las demandas que originaron este movimiento. #fuerzachile #elpueblounidojamasseravencido❤️

Un post condiviso da Gary Medel (@gary_medel17) in data:


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Serie A, la classifica aggiornata: balzo in avanti del Toro. SPAL ultima Il Torino batte la Fiorentina e si rilancia in campionato: i granata, con questo successo, arrivano a 20 punti, alle spalle del Napoli. Vittoria importante in chiave salvezza per il Brescia, che batte la SPAL e scavalca in classifica proprio gli estensi, ora ultimi in classifica....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510