Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / avellino / News
Criscitiello: "Con questa formula dei playoff vince sempre una outsider. Per le seconde il banco salta sempre. Vicenza? La serie B non sarebbe stata meritata"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 10 giugno 2024, 12:30News
di Daniele Luongo
per Tuttoavellino.it

Criscitiello: "Con questa formula dei playoff vince sempre una outsider. Per le seconde il banco salta sempre. Vicenza? La serie B non sarebbe stata meritata"

“Ieri si è concluso anche il campionato di serie C. Vince il play off la Carrarese e il nostro pronostico della vigilia è stato preso in pieno. Con questa formula vincerà sempre una outsider e non una favorita. A casa Crotone, Taranto, Vicenza, Padova, Avellino e Benevento. Va in B la Carrarese dopo 75 anni. La formula è sbagliata" a dichiararlo è Michele Criscitiello direttore di Sportitalia nel suo editoriale 

"Le seconde in classifica non possono giocare 25 giorni dopo l’ultima partita. Ed è per questo che il banco salta sempre. Una volta la sorpresa Cosenza, poi il Lecco e adesso la Carrarese. Onore e merito ai toscani. E’ stata un’impresa anche se ad inizio stagione i presupposti e gli obiettivi erano prestigiosi. L’annata non è andata benissimo. la post season è stata un trionfo. Eliminate Juve, Benevento e Vicenza. La B è arrivata in casa. Calabro ha fatto un’impresa, per il Vicenza la maledizione continua. Una grande proprietà, ricca e famosa, che non riesce a consolidarsi nel calcio. L’arrivo di Vecchi ha cambiato tutto ma ad inizio stagione sono stati commessi troppi errori che alla lunga hai pagato sul finale. La serie B non sarebbe stata meritata per i veneti, per quanto fatto vedere durante l’anno e per quelle che sono state le prestazioni nei play off”.