Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / Serie B
Pisa, D'Angelo: "Meglio del Bari fino all'espulsione nel finale, dobbiamo continuare così"TUTTOmercatoWEB.com
domenica 4 dicembre 2022, 18:34Serie B
di Marco Pieracci

Pisa, D'Angelo: "Meglio del Bari fino all'espulsione nel finale, dobbiamo continuare così"

Luca D'Angelo, tecnico del Pisa, commenta ai microfoni di Sky Sport il nono risultato utile consecutivo ottenuto contro il Bari: "Per quello che è successo alla fine con l'espulsione di Rus va bene così. Abbiamo sofferto, ma fino al 75' avevamo fatto meglio del Bari meritando, forse, di essere in vantaggio".

Continuate a pensare giornata per giornata?
"Inevitabile che sia così, manca tanto tempo alla fine del campionato. C'è bisogno di continuità, la stiamo avendo. Ora pensiamo già alla gara con l'Ascoli".

Si può guardare alle prime posizioni della classifica?
"Il tempo per guardare avanti c'è ma siamo consapevoli che il campionato è complicato come dimostrano anche i risultati di oggi. Dobbiamo continuare così".

Come spiega il cambio di marcia col suo arrivo?
"Credo sia troppo riduttivo pensare che sia stato solo il cambio di allenatore a determinare questi risultati, c'è stato un miglioramento sul piano della coesione. Con Maran il Pisa è stato più sfortunato, ho trovato una squadra molto ben allenata. Forse ha avuto meno fortuna di quanta ne sto avendo io".

Tenuta difensiva da migliorare?
"In tante circostanze abbiamo preso gol in modo rocambolesco, oggi abbiamo lavorato molto bene sul piano difensivo ma il Bari è stato pericoloso soprattutto da fuori e nel finale quando eravamo arroccati dietro. Dobbiamo comunque migliorare i nostri numeri".