HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » casertana » Le Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Ginestra: "Cavese squadra di qualità e da affrontare con attenzione. Dispiace per la mancanza dei tifosi. E sul modulo...."

Il tecnico rossoblù in conferenza stampa ha analizzato i temi del match di domani con la Cavese
19.10.2019 12:55 di TC Redazione    per tuttocasertana.it   articolo letto 66 volte
Ciro Ginestra
Ciro Ginestra
© foto di Giuseppe Scialla

Le parole di mister Ginestra alla vigilia del derby contro la Cavese, tra analisi degli ultimi risultati e cambi di modulo.

Casertana senza tifosi, Ginestra alla ricerca del miglior centrocampo?

Dispiace per i tifosi, a centrocampo faremo giocare qualche giovane. Siamo un po’ in emergenza ma abbiamo fiducia nei nostri giovani. Sono stato scelto anche per quello, io ho molta considerazione nel settore giovanile.

Domenica scorsa ci si è lamentati del campo non in ottime condizioni, adesso giocherete sul sintetico

Esprimeremo meglio il nostro calcio, giochiamo contro una squadra forte. Poi è un derby, sappiamo quanto sia importante e faremo del nostro meglio.

Considerazioni sulla Cavese?

L’abbiamo studiata bene, è una squadra che fa tanto in fase offensiva ma concede anche molto. Dobbiamo essere bravi a contenerli e poi ripartire.

La Cavese ha un tridente simile a quello della Vibonese, avete studiato qualche accorgimento?

Secondo me la Cavese ha anche più qualità, abbiamo studiato qualche uscita diversa e non dobbiamo aver paura di giocare e di esprimerci.

Primo allenamento sul sintetico e primo infortunio per D’Angelo, coincidenza?

Pura coincidenza, ha avuto un problema alla lingua e non ha mangiato per qualche giorno, non stava bene fisicamente. Preferisco che sta fuori per una partita e che torni bene piuttosto che rischiarlo e perderlo per 10.

Gli infortuni muscolari hanno influito negativamente sull’andamento della stagione scorsa, avete studiato qualche rimedio per evitare la stessa situazione?

Sì, questa era una settimana di carico, ma abbiamo cambiato i nostri piani perché si va a giocare sul sintetico proprio per evitare infortuni.

Tra le righe delle sue dichiarazioni si intuisce che si sta cercando qualcosa di diverso, questa squadra ha nelle corde qualcosa di lontano dal 3-5-2?

Io penso che una squadra di calcio debba saper fare più cose, ma bisogna avere il tempo di metterle in pratica. La squadra è stata costruita per il 3-5-2 offensivo, poi se serve possiamo cambiare. Ci stiamo lavorando pian piano, domenica abbiamo fatto per venti minuti 3-4-3, per i giovani è più difficile assimilare il cambiamento.

Luca Petrone 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Casertana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510