Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / esports / eSports
OIES, Caputo e Guelfi "Uno scenario fatto di luci e ombre"
giovedì 27 gennaio 2022, 17:45eSports
di Matteo Mattei
per Esportsweb.it

OIES, Caputo e Guelfi "Uno scenario fatto di luci e ombre"

Il commento di OIES al report della presenza femminile nel mondo degli Esports

A seguito del report presentato quest'oggi da Demoskopea Consulting e l’Osservatorio Italiano Esports sulle abitudini del pubblico femminile degli Esports, arrivano i commenti dei protagonisti della ricerca. "L’indagine ha mostrato che la disciplina è in piena evoluzione" – commenta Andrea Bertini, founder di Demoskopea Consulting - "Alcuni dati confermano che si tratta di uno sviluppo con tratti per alcuni versi inaspettati e che richiedono ulteriori osservazioni per poter essere considerati strutturali. Nei prossimi mesi effettueremo ulteriori approfondimenti su questo mercato in generale e aggiorneremo attentamente queste osservazioni”.

“Questa ricerca evidenza uno scenario fatto di luci e ombre, come forse era prevedibile" – commentano Luigi Caputo e Enrico Gelfi, co-founder dell’OIES – "pur scontando alcuni limiti e difficoltà, dovute soprattutto al portato culturale, si registrano opportunità significative, in particolare sul fronte del marketing”.

“Il mondo del progaming ha visto un salto di popolarità nel pubblico femminile, ma le donne sembrano quasi del tutto assenti nell'arena del gaming competitivo professionale" – afferma Micaela Romanini founder di Women in Games -. "Il basso numero di donne impiegate nel settore del gioco professionale sembra in parte il risultato di strategie di marketing volte a incoraggiare una popolazione demografica molto più specifica: uomini di età compresa tra 21 e 34 anni. Con Women in Games Italia operiamo per promuovere la tematica dell’inclusione di genere nel settore del Videogioco e degli Esports”.

La ricerca condotta da Demoskopea Consulting si aggiunge a quelle già disponibili nel Centro Studi Nazionale Esports dell’OIES, database che raccoglie tutti i dati più importanti nell’industria esportiva italiana. L’Osservatorio Italiano Esports è un progetto spin-off di Sport Digital House, digital agency focalizzata sul settore dello sport che sviluppa innovative strategie di funnel marketing per le aziende utilizzando il proprio network di atleti e team Esports.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000