Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / esports / eSports
Assetto Corsa Competizione, disponibile l'American Track Pack
venerdì 1 luglio 2022, 18:05eSports
di Matteo Mattei
per Esportsweb.it
fonte Kunos Simulazioni

Assetto Corsa Competizione, disponibile l'American Track Pack

Online il pacchetto DLC The American Track

KUNOS Simulazioni è orgogliosa di rilasciare il nuovo DLC American Track Pack, ora disponibile su Steam. Si potrà correre intorno all'iconico Watkins Glen, allo storico circuito automobilistico di Indianapolis e al dinamico COTA. Tutti questi 3 nuovi circuiti saranno affiancati da un nuovo aggiornamento di Assetto Corsa Competizione che presenta nuove livree e miglioramenti per tutti i giocatori. Partecipa alle gare USA GT World Challenge più accurate e appassionate che tu abbia mai vissuto.

COTA - Circuit of the Americas è il progetto del primo circuito USA che punta direttamente ai migliori della classe regina prende vita nel 2010 ad Austin (Texas). Il circuito offre delle sezioni molto complesse ad alta velocità. Ha una lunghezza di 5,5 Km distribuiti su un terreno collinoso che comporta un mix di sezioni molto tortuose e altre in cui si raggiungono rapidamente velocità alte. Il circuito è molto amato dalla popolazione locale e i biglietti vengono venduti in un lampo per gli eventi principali, con il record di 400.000 spettatori ottenuto in un singolo weekend di corse.

Indianapolis Motor Speedway è il secondo più vecchio della storia; è stato costruito nel 1909, due anni dopo quello di Brookland (Regno Unito). Questo dovrebbe dare un'idea di quanto sia importane la cultura motoristica che rappresenta questo luogo nello stato dell'Indiana (U.S.A.). Tutta la zona circostante è completamente devota alla passione per motori, velocità, pneumatici e qualsiasi altra cosa abbia a che fare con un veicolo da corsa. Indianapolis è famosa da sempre per il suo circuito ovale caratterizzato dalle curve paraboliche inclinate percorse ad alta velocità, ma come ogni cattedrale degli sport motoristici ha saputo evolversi e ora comprende anche un layout FIA di grado 1, in grado di ospitare la 8 ore di Indianapolis per la competizione GT World Challenge organizzata dalla SRO, oltre ad altre categorie di corsa di vari generi. Carl G. Fisher sarebbe orgoglioso dell'eredità fondamentale che ha lasciato per tutta l'industria dei motorsport.

Watkins Glen, vicino al lago Seneca nello stato di New York (U.S.A.), è stato inaugurato nel 1956 con l'idea di trasferire su un circuito vero e proprio diversi eventi motoristici che si tenevano nei villaggi e nelle strade vicine. É diventata la dimora delle discipline principali che si sono svolte qui nel corso della storia, conferendogli il nome di "Mecca" degli sport motoristici nordamericani. Inizialmente le corse dovevano ringraziare Cameron Argetsinger, la cui residenza estiva familiare si trovava nella zona. La sua famiglia collaborò con le autorità locali per iniziare a organizzare corse motoristiche e contribuì a far nascere il circuito, che per anni è stato anche il Gran Premio degli Stati Uniti d'America.