Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / euro2024 / Cronache
LIVE TE - SPAGNA ITALIA 1-0 - FINISCE QUI: dominio della Roja ma per vincere serve l'autogol di CalafioriTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 22:55Cronache
di Rosa Doro
per Tuttoeuropei.com

LIVE TE - SPAGNA ITALIA 1-0 - FINISCE QUI: dominio della Roja ma per vincere serve l'autogol di Calafiori

Aggiornamenti in diretta: premi f5 per aggiornare la pagina.

22.55 - FINISCE QUI! La Spagna domina in lungo e in larga ma conquista la vittoria solo grazie all'autol di Calafiori arrivato al 55'. Donnarumma migliore in campo per gli azzurri e unico a salvarsi. Con questo successo la Spagna si qualifica per gli ottavi e sale a 6 punti mentre l'Italia resta a 3 punti ed è seconda. SPAGNA-ITALIA 1-0. 

90'+7' - L'arbitro dice basta: la Spagna batte 1-0 l'Italia. 

90'+7' - Ci prova l'Italia, alla fine arriva la conclusione di Calafiori sul fondo. 

90'+6' - AMMONITO CARVAJAL! Si gioca ancora. 

90'+5' - Calcio d'angolo per l'Italia dopo il cross pericoloso di Cambiaso, tutti dentro a saltare: anche Donnarumma. 

90'+4' - CAMBIO SPAGNA: entra Merino per Fabian Ruiz. 

90'+2' - ANCORA DONNARUMMA! Il vero fuoriclasse dell'Italia è il portiere che compie l'ennesima parata sulla conclusione di Ayoze Perez. 

90'+1' - Dopo Williams, è Perez a creare problemi a Di Lorenzo che spera solo nel triplice fischio. Dribbling secco e tiro a giro ma Donnarumma dice no a chiunque. 

90' - Quattro minuti di recupero concessi dall'arbitro. 

86' - Corner per l'Italia e palla toccata con il tacco da Cristante che però non crea problemi alla Spagna. Palla tra le bracce di Simon. 

85' - Gli azzurri conquistano un calcio d'angolo e sentono la passione dei 30mila tifosi accorsi per supportarli. 

82' - CAMBIO ITALIA: entra Raspadori al posto di Pellegrini. 

81' - Calcio d'angolo conquistato dalla Spagna, battuto sul secondo palo ma Laporte non ci arriva bene di testa. 

78' - DOPPIO CAMBIO PER LA SPAGNA: fuori Morata e Nico Williams e dentro Oyarzabal e Perez. 

74' - Calcio di punizione di Pellegrini: palla troppo alta che finisce sopra la traversa. Occasione sprecata da buona posizione. 

73' - Altro fallo di Le Normand, questa volta su Pellegrini: calcio di punizione per gli azzurri. 

71' - DOPPIO CAMBIO NELLA SPAGNA: entra Ferran Torres per Yamal e Baena per Pedri. 

70' - ANCORA NICO WILLIAMS! Prende palla, si accentra, fa venire il mal di testa a Di Lorenzo e calcia in porta: palla alta di poco sopra la traversa. 

69' - AMMONITO LE NORMAND! Fallo su Zaccagni e calcio di punizione per l'Italia. 

66' - OCCASIONE AZZURRA! Buona discesa di Cristante che recupera palla e mette un buon pallone in mezzo ma non ci arriva per un soffio Retegui. 

64' - DOPPIO CAMBIO ITALIA - dentro Zaccagni per Chiesa e Retegui per Scamacca. 

62' - Tentativo di ripartenza dell'Italia che ci prova con Barella e il cross di Dimarco spazzato dalla difesa. 

60' - YAMAL SFIORA IL GOL! Il talentino del Barcellona ci nprova con un tiro a giro dai 25 metri: palla fuori di pochissimo. 

59' - Corner per la Spagna e salvataggio sulla linea di Cambiaso dopo il colpo di testa di Le Normand. Ancora Spagna pericolosa. 

58' - CI PROVA MORATA, RISPONDE DONNARUMMA! Grande conclusione del capitano spagnolo dal limite dell'area e risposta azzurra con il solito Donnarumma che mette in corner. 

55' - SPAGNA IN VANTAGGIO! AUTOGOL DI CALAFIORI! Cross di Nico Williams, Morata la tocca di testa e il pallone finisce davanti a Calafiori che la butta dentro nella propria porta. Meritato vantaggio dopo quasi un'ora di dominio. SPAGNA-ITALIA 1-0.

52' - PEDRI SI MANGIA IL VANTAGGIO! Pallone strepitoso di Cuccurella che lo vede in mezzo e gli regala un calcio di rigore in movimento che il suo compagno manda fuori a lato. .

51' - Buona ripartenza dell'Italia con Scamacca che si gira e riparte tenendo bene il pallone, poi tenta un passante per Chiesa anticipato bene dal portiere spagnolo. 

49' - Corner conquistato dalla Spagna con il pallone ribattuto di Dimarco con la faccia. 

46' - GIALLO PER CRISTANTE! Pochi secondi e subito un cartellino per il romanista autore di un brutto fallo su Rodri che resta a terra molto dolorante. 

46' - DOPPIO CAMBIO ITALIA: dentro Cristante e Cambiaso al posto di Jorginho eFrattesi. 

46' - VIA ALLA RIPRESA! E' cominciato il secondo tempo di Spagna-Italia: c'è un doppio cambio per l'Italia. 

-----

22.02 - Squadre rientrate in campo per il secondo tempo. 

21.50 - FINE PRIMO TEMPO: 0-0 dopo 45 minuti di Spagna-Italia con una gara a senso unico. Spagnoli sempre pericolosi e vicini al gol in ben tre occasioni, bravissimo Donnarumma a salvare gli azzurri. SPAGNA-ITALIA 0-0. 

45'+3' - L'arbitro fischia la fine del primo tempo. 

45'+2' - Chiesa ruba il pallone a Cuccurella ma l'arbitro vede un fallo dello juventino. Giallo per proteste a Rodri. 

45'+1' - Due minuti di recupero concessi dall'arbitro. 

45' - Ultimo minuto del primo e primo pallone per Chiesa che avanza e prova il tiro: palla alta sulla traversa. 

44' - Lotta come un leone Davide Frattesi che alla fine commette su Le Normand, calcio di punizione per la Spagna. 

42' - Altra conclusione di Fabian Ruiz dopo il pallone perso da Morata, palla centrale e zero problemi per Donnarumma. 

41' - Ultimi minuti del primo tempo, sempre Spagna in possesso di palla. 

39' - Che giocata di Nico William, poi arriva a Bastoni a salvare la difesa azzurra. Che pericolo. 

36' - La palla continua ad essere della Spagna, Italia tutta chiusa in difesa che non riesce a partire. E Di Lorenzo commette un altro fallo su Nico Williams che per lui è imprendibile.  

34' - Gamba alta di Williams su Frattesi, calcio di punizione per l'Italia. 

31' - Gran pallone di Pellegrini per Barella che viene anticipato da La Normand ma il difensore prende anche l'interista che resta a terra dolorante. 

30' - Prima mezzora di marca totalmente spagnola con gli azzurri che sono in grande difficoltà. Cercato troppo poco Chiesa che è l'unico giocatore che può dare qualcosa in più all'Italia. 

28' - Nico Williams mette un'altra palla in mezzo ma la difesa azzurra fa buona guardia e spazza. 

25' - FABIAN RUIZ DALLA DISTANZA! Palla persa da Frattesi e Chiesa e conclusione immediata del centrocampista spagnolo che trova ancora la parata di Donnarumma che la alza in corner. 

24' - CI PROVA MORATA! Gran giocata di Yamal che mette l'attaccante dell'Atletico davanti alla porta ma ancora Donnarumma è bravo a dire alla Spagna. 

23' - Dopo i primi minuti strepitosi della Spagna, l'Italia si è impaurita e adesso ne sta risentendo. Gli azzurri stanno commettendo troppi errori nel palleggio e sprecano spesso delle ripartenze importanti. 

21' - Dimarco esce bene e prova a mettere un pallone in mezzo ma troppo arretrato per tutti. 

20' - Di Lorenzo non riesce a tenere Nico Williams che lo salta a ripetizione, bravo Jorginho a recuperare un pallone pericoloso e a lanciare Chiesa che conquista una rimessa per far rifiatare gli azzurri.

18' - Gran recupero di Calafiori su Morata ma è fallo secondo l'arbitro che vede una trattenuta. 

15' - GIALLO PER DONNARUMMA! Il portiere è andato a parlare con l'arbitro per il fallo subito da Di Lorenzo ma il direttore di gara esce un cartellino a sorpresa. Abbastanza inspiegabile. 

14' - Che pallone di Jorginho per Scamacca che non aggancia bene e favorisce l'intervento di Simon. Non si era alzata la bandierina del fuorigioco. 

12' - Scamacca prende Laporte e non il pallone: c'è un calcio di punizione per la Spagna. L'arbitro cerca di calmare gli animi. 

11' - CHE PALLA DI MORATA PER NICO WILLIAMS! L'ex Juventus si sposta a sinistra e mette un pallone strepitoso per il suo compagno che di testa non inquadra la porta da una posizione molto invitante. Italia graziata. 

10' - Gran palla di testa di Pellegrini per Scamaccca che stoppa bene ma poi cerca il tacco per un compagno dietro che non c'è. 

8' - Pellegrini si è rialzato ma Spalletti ha mandato a scaldare Cristante. Intanto il gioco può riprendere. 

6' - Fallo di Pedri su Pellegrini, l'Italia conquista un calcio di punizione e il giocatore della Roma resta a terra dolorante. 

4' - Grande inizio di Nico Williams che ha fatto ballare Di Lorenzo che scivola e lascia la fascia allo spagnolo che alla fine non riesce a mette un pallone in mezzo. Buon momento per la Spagna. 

2' - CHE OCCASIONE PER LA SPAGNA! Nemmeno due minuti e subito un'occasione per la Roja. Gran giocata di Nico Williams che mette un gran pallone per il colpo di testa di Pedri ma arriva la sparata straordinaria di Donnarumma che mette in corner. 

1' - SI COMINCIA! La gara tra Spagna e Italia è iniziata: primo pallone gestito dagli azzurri oggi in tenuta bianca. Classica maglia rossa per gli spagnoli. 

-----

20.59 - Prima della partita un minuto di raccoglimento per la scomparsa del dirigente UEFA Aigner. 

20.56 - E' il momento di ascoltare i due inni nazionali: prima quello di Mameli, poi quello spagnolo. 

20.53 - Le due squadre stanno facendo il loro ingresso in campo. 

20.40 - Le foto del riscaldamento degli azzurri:

20.30 - Tutto pronto a Gelsenkirchen per la sfida tra Spagna e Italia:

20.05 - LE FORMAZIONI UFFICIALI:

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon, Carvajal, Le Normand, Laporte, Cucurella; Pedri, Rodri, Fabian Ruiz; Yamal, Morata, Nico Williams. Ct: De La Fuente.

ITALIA (4-2-3-1): Donnarumma; Di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Dimarco; Jorginho, Barella; Chiesa, Frattesi, Pellegrini; Scamacca. Ct: Spalletti.

20.00 - Amici di TuttoEuropei un saluto da Rosa Doro e benvenuti alla diretta scritta di Spagna Italia, gara valida per il secondo turno del Girone B iniziato ieri con il 2-2 di Croazia-Albania. Nella prima partita la Spagna ha battuto 3-0 i croati mentre gli azzurri ha sconfitto in rimonta gli albanesi.