Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / Editoriale
Juventus su Martial. Zakaria alternativa di Arthur. Sensi-Samp in stand by. Milan, ultimo assalto a Botman. Il Torino prende Pellegri e tenta il colpo NandezTUTTOmercatoWEB.com
sabato 22 gennaio 2022, 12:10Editoriale
di Niccolò Ceccarini

Juventus su Martial. Zakaria alternativa di Arthur. Sensi-Samp in stand by. Milan, ultimo assalto a Botman....

Meno 9 alla fine del mercato e la Juventus sta stringendo i tempi sul fronte attaccante. Fermo restando che a questo punto Morata non si muoverà, la necessità è inserire un altro giocatore offensivo anche alla luce dell’infortunio di Chiesa. Dopo i sondaggi su Azmoun e Depay, il club bianconero si è mosso con più decisione su Martial. Un’idea che già c’era a dicembre e che adesso è tornata di forte attualità. Ci sarebbe anche la concorrenza del Siviglia. Monchi ci sta provando ma serve che lo United contribuisca al pagamento dell’ingaggio. E al momento non ha alcuna intenzione di farlo. Ecco perché la Juventus da questo punto di vista è in vantaggio. Intanto sul fronte Arthur l’Arsenal sta spingendo per chiudere l’operazione. Si lavora sulla formula, il club bianconero vuole almeno un prestito con diritto di riscatto. Prima del via libera è però necessaria un’alternativa. L’obiettivo è sempre Zakaria, in scadenza di contratto con il Borussia Moenchengladbach. Un’ipotesi da tenere presente, anche se è forte il pressing del Bayern Monaco. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di anticipare l’arrivo di Rovella. Piace molto anche Bruno Guimaraes del Lione. Solo che la valutazione è intorno ai 35 milioni di euro e in questo caso la Juventus si dovrebbe impegnare in un obbligo di riscatto. Intanto a febbraio entrerà nel vivo la questione rinnovi che riguarderà non solo Dybala ma anche Cuadrado e Bernardeschi. Movimenti anche in casa Inter. Dopo l’infortunio di Correa, l’Inter si è presa qualche giorno di tempo prima di definire il trasferimento in prestito di Sensi alla Samp. Lunedì arriverà la risposta al club blucerchiato.

Gli ultimi giorni di questa sessione invernale saranno decisivi per capire cosa accadrà anche per Vecino. L’idea al momento è quella di non lasciarlo partire. Inzaghi non vuole infatti rischiare di rimanere scoperto nel reparto. Per l’estate la pista più concreta resta Frattesi. Per l’attacco, oltre a Scamacca, è tornata d’attualità anche l’idea Raspadori. Settimana decisiva per il Milan, che farà l’ultimo tentativo per il difensore. Il preferito resta Botman, anche se il Lille continua a fare resistenza e chiedere più di 30 milioni. Le alternative sono Diallo, Bailly e Tanganga. Molto attivo anche il Torino, che sta cercando di prendere Nandez. Con il Cagliari c’è un principio d’accordo per un prestito fino a giugno con un diritto di riscatto che può magari diventare obbligo nell’eventualità di una qualificazione europea. Ora però serve trovare l’intesa economica con il giocatore. Intanto il Torino ha presentato un’offerta ufficiale per Gatti e aspetta una risposta dal Frosinone nelle prossime ore. In arrivo anche Pellegri in prestito dal Monaco.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000