Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie A
Nove punti in nove partite di campionato nel 2024: Fiorentina, il passo è troppo lentoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 marzo 2024, 08:30Serie A
di Dimitri Conti

Nove punti in nove partite di campionato nel 2024: Fiorentina, il passo è troppo lento

Che il 2024 della Fiorentina fosse partito male si era inteso, ma neanche l'arrivo di marzo ha portato sollievo al rendimento dei viola, incapaci di sfruttare oltre un tempo di superiorità numerica e visti costretti a fermarsi su uno scialbo 0-0 sul campo del Torino. Contro la Lazio la squadra di Italiano aveva mostrato segnali di grandezza, inducendo il tecnico a non fare neanche un cambio fin quasi all'ottantesimo e a riproporre per la prima volta da quando è a Firenze una formazione di partenza già vista, per l'appunto nel turno precedente. All'Olimpico Grande Torino, però, non è stato raccolto nessun frutto e il cammino dei viola si è confermato come troppo lento.

La classifica dice che la Fiorentina ora è ottava, dopo aver approcciato il nuovo anno solare da quarta. Delle rivali di inizio stagione, dietro c'è ora solo la Lazio mentre anche il Napoli si è portato avanti ai viola. Serve cambiare passo rispetto ai 9 punti totalizzati in altre partite di Serie A nel 2024 da parte della squadra toscana, troppi singoli stanno facendo mancare il loro apporto e stavolta nel mirino non ci sono solo i centravanti.


Cambiare passo, ma come? Intanto ripartendo da un successo in Conference League, nella sfida dall'inusuale cornice di giovedì sera. A Budapest iniziano gli ottavi di finale di Conference League contro il Maccabi Haifa, andata in campo neutro a causa del conflitto in corso.