Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / Serie A
ESCLUSIVA TMW - 25 anni fa Supercoppa alla Viola, Padalino: "Berlusconi si complimentò con noi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 25 agosto 2021 20:38Serie A
di Lorenzo Marucci
esclusiva

25 anni fa Supercoppa alla Viola, Padalino: "Berlusconi si complimentò con noi"

Venticinque anni fa la Fiorentina vinceva la Supercoppa Italiana battendo 2-1 a San Siro il Milan, con doppietta di Batistuta. Ne abbiamo parlato a Tuttomercatoweb.com con Pasquale Padalino protagonista di quella squadra viola. "Fu uno dei traguardi più importanti che raggiungemmo - ricorda- ma si poteva fare anche molto di più. Fu un'esperienza eccezionale contro una squadra che in quel momento rappresentava l'elite del calcio italiano in Europa e nel mondo. Ricevemmo anche i complimenti di Berlusconi che negli spogliatoi venne a congratularsi con tutti noi".
Fu anche la notte di Batistuta...
"Era un valore aggiunto di quella squadra, era l'anima. Coadiuvato da persone che lo rispettavano come calciatore e uomo. Quel gruppo era formato da giocatori che venivano da formazioni umili, ma costruito bene, pieno di valori".

Passando all'attualità che idea si è fatto della Fiorentina di oggi?
"Ha un'idea di gioco, con una fase offensiva chiara. C'è un 4-3-3 proiettato ad una fase offensiva di un certo tipo. E' chiaro che molte cose dovranno essere messe a posto, ci sono aspetti da correggere ma c'è un'idea di calcio e questo è importante per provare a ritagliarsi uno spazio in un campionato complesso".

Va registrata la fase difensiva...
"E' un aspetto da non trascurare, è importante avere concetti di verticalizzazione ma c'è bisogno di equilibrio. C'è da lavorare, ma siamo comunque all'inizio del campionato e poi sono tutte cose che Italiano sa bene".

Che idea si è fatto su Torreira?
"E' un giocatore forte, può dettare i tempi in un reparto che ha bisogno di un certo tipo di calcio. E' bravo tecnicamente e lo hanno ritenuto come quella pedina che mancava al centrocampo"

Ora c'è il sogno Berardi...
"Si è messo ben in evidenza anche agli Europei, ha giocato bene nel Sassuolo e sarebbe un elemento in grado di completare e arricchire il reparto offensivo".

Come esterno destro in difesa chi vedrebbe bene?
"Zappacosta sarebbe stato l'elemento giusto per esperienza, qualità e caratteristiche. Sugli altri nomi non mi esprimo perché bisogna vedere se si cerca un giocatore di spinta o di qualità difensiva, ma a mio parere serve un difensore che sappia difendere e contribuire alla fase offensiva".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000